Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Saša Filipenko

Croci rosse

Cover: Croci rosse - Saša Filipenko

Saša Filipenko

Croci rosse

settembre 2021, pp. 192, e-Book
ISBN: 9788833574011
Traduzione: Claudia Zonghetti
Area geografica: Letteratura russa
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 11,99

Il libro

«Se volete entrare nella testa della gioventù russa di oggi, leggete i libri di Filipenko». Svetlana Aleksievič

Un grande romanzo verità che attingendo agli archivi della Croce Rossa porta alla luce la storia tragica dell’URSS e dei suoi prigionieri di guerra.

"Una volta, porgendomi un mio romanzo da autografare, un lettore mi disse di essere un archivista e mi chiese se potevo essere interessato a riceverei documenti storici su cui stava lavorando. Per qualche anno, pur imparando dettagli anche atroci, non ci trovai storie interessanti da sviluppare. Poi un giorno ricevetti una sua telefonata: aveva trovato un paio di lettere che il Comitato internazionale della Croce rossa aveva mandato ai nostri vertici e cui era stato vietato di rispondere. Me ne accennò il contenuto. Nel tempo di una doccia il romanzo era pronto”. È così che nasce la storia di Tat'jana Alekseevna, la protagonista di Croci rosse, ex dattilografa al Commissariato del popolo agli Esteri ora malata di Alzheimer che, per timore di portare con sé il suo segreto, lo rivela pian piano al giovane che si è appena trasferito nell'appartamento di fronte al suo (anche lui con un passato pesante sulle spalle) e che ascolta, prima scettico se non scocciato e poi sempre più coinvolto, la storia di come l'URSS aveva scelto di non curarsi dei suoi prigionieri di guerra e di come riuscì a infierire sulla vita di tante persone come Tat’jana. Filipenko ha ricostruito con cura minuziosa gli scambi epistolari fra la Croce rossa internazionale e il governo sovietico (emersi dall'archivio della Croce rossa di Ginevra e parzialmente riportati anche in coda al romanzo), ma ha saputo soprattutto tradurli in pagine dense di umanità. Tat'jana Alekseevna, suo marito e la loro bambina sono gli unici personaggi inventati della vicenda. Per la Storia, invece, parlano tutti gli altri nomi presenti nel libro.

L'autore

Saša Filipenko
Saša Filipenko è nato a Minsk nel 1984. Bielorusso di nascita, ha poi completato gli studi d'Arte a Mosca. Dopo gli anni di collaborazione con il Primo canale della tv russa, per cui ha ideato diversi programmi comico-satirici, è passato al canale internet indipendente (e d'opposizione) Dožd' (Pioggia). Nel 2014 la rivista GQ lo ha inserito fra i candidati a "Scoperta dell'anno", nel 2016 è stato finalista al Premio Big Book (Bol'šajakniga). Scrive in russo e bielorusso, collabora con riviste letterarie di Mosca e San Pietroburgo. Si è allontanato dalla Bielorussia e attualmente è in viaggio per l’Europa.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: Per una scuola viva, per una scuola vera - Lev Tolstoj
    -5%

    Lev Tolstoj

    Per una scuola viva, per una scuola vera

    2020, pp. 208, € 9,50
    Prima di fondare la sua piccola scuola per i bambini di Jasnaja Poljana, Tolstoj si pose domande più radicali di quelle stesse di don Milani più...
  • Cover: Ragazzi di zinco - Svetlana Aleksievič
    -5%

    Svetlana Aleksievič

    Ragazzi di zinco

    2018, pp. 320, € 12,25
    Premio Nobel per la Letteratura 2015 Dopo averci fatto ascoltare in Preghiera per Černobyl’ le voci delle vittime del disastro nucleare,...
  • Cover: Preghiera per Černobyl' - Svetlana Aleksievič
    -5%

    Svetlana Aleksievič

    Preghiera per Černobyl'

    2018, pp. 304, € 12,25
    Questo libro non parla di Černobyl’ in quanto tale, ma del suo mondo. Proprio di ciò che conosciamo meno.
  • Cover: L'Accalappiatopi - Marina Cvetaeva
    -5%

    Marina Cvetaeva

    L'Accalappiatopi

    2017, pp. 336, € 17,10
    Una grande voce del ’900 narra in versi la fiaba del Pifferaio magico
  • Cover: Memorie di un rivoluzionario - Victor Serge
    -5%

    Victor Serge

    Memorie di un rivoluzionario

    2017, pp. 448, € 15,20
    La Rivoluzione Russa raccontata in presa diretta, oltre cinquant’anni di lotte, il racconto unico di un grande testimone del Novecento.
  • Cover: Ragazzi di zinco - Svetlana Aleksievič
    -5%

    Svetlana Aleksievič

    Ragazzi di zinco

    2015, pp. 316, € 13,30
    Premio Nobel per la Letteratura 2015 «Quello che potrebbe risultare un mero catalogo di orrori assume al contrario la commovente potenza evocativa...

Scopri anche

  • Cover: Il secondo libro - Massimiliano Governi

    Massimiliano Governi

    Il secondo libro

    2021, pp. 144, € 15,00
    Roma, metà anni Novanta: uno scrittore sui trent’anni vive un personalissimo esilio volontario per provare a scrivere il suo secondo romanzo, già...
  • Cover: Il banchetto annuale della confraternita dei becchini - Mathias Enard

    Mathias Enard

    Il banchetto annuale della confraternita dei becchini

    2021, pp. 480, € 19,00
    Con questo romanzo di straordinaria inventività linguistica e di comicità sfrenata, l’autore di Bussola e Zona si conferma uno dei maggiori...
  • Cover: Una bestia in paradiso - Cécile Coulon

    Cécile Coulon

    Una bestia in paradiso

    2021, pp. 192, € 17,00
    Vincitrice del Prix littéraire del giornale Le Monde. «Cécile Coulon è una scommessa sicura». Vanity Fair «Una protagonista...
  • Cover: Suiza - Bénédicte Belpois

    Bénédicte Belpois

    Suiza

    2021, pp. 224, € 17,00
    Il romanzo di un amore controverso, ambiguo, capace di mettere alla prova quello che riteniamo giusto.
  • Cover: L’ultimo siriano - Omar Youssef Souleimane

    Omar Youssef Souleimane

    L’ultimo siriano

    2021, pp. 160, € 16,00
    Souleimane racconta la tragica quotidianità di un paese come la Siria, dilaniato dalla guerra civile, in cui anche l’amore è terreno di battaglia.
  • Cover: Macello - Maurizio Fiorino

    Maurizio Fiorino

    Macello

    2021, pp. 160, € 15,00
    «La vedi casa nostra, lassù?» mi domandò una mattina mio padre. «Guardala, è scomparsa. Un giorno anch’io me ne andrò senza dire niente a...