Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Letteratura russa

Saša Filipenko

Saša Filipenko

Saša Filipenko è nato a Minsk nel 1984. Bielorusso di nascita, ha poi completato gli studi d'Arte a Mosca. Dopo gli anni di collaborazione con il Primo canale della tv russa, per cui ha ideato diversi programmi comico-satirici, è passato al canale internet indipendente (e d'opposizione) Dožd' (Pioggia). Nel 2014 la rivista GQ lo ha inserito fra i candidati a "Scoperta dell'anno", nel 2016 è stato finalista al Premio Big Book (Bol'šajakniga). Scrive in russo e bielorusso, collabora con riviste letterarie di Mosca e San Pietroburgo. Si è allontanato dalla Bielorussia e attualmente è in viaggio per l’Europa.

Tutti i libri di Saša Filipenko

Ultime recensioni

  • Risvegliano la memoria dello stalinismo, e denunciando le repressioni di oggi, è diventato l'intellettuale di riferimento dell'opposizione bielorussa. I suoi libri passano di mano in mano, dalle carceri alle piazze. E ora arrivano in Italia.
    — L'Espresso, 25 luglio 2021

Letteratura russa