Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Daniele Mastrogiacomo

I giorni della paura

Daniele Mastrogiacomo

I giorni della paura

marzo 2011, pp. 192, e-Book
ISBN: 9788866320098
Area geografica: Autori italiani
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 8,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Una volta iniziata la lettura di queste pagine non si riesce a smettere e si viene trascinati nel gorgo pauroso del confronto con il nemico, con ”l’altro da noi”. Questa esperienza è capitata a Daniele Mastrogiacomo, un inviato della Repubblica catturato dai talebani e trascinato attraverso l’Afghanistan, non in una prigione isolata ma per montagne, villaggi, campi di oppio, in un confronto-scontro continuo e tesissimo tra mentalità e stili di vita e concezioni del mondo lontani anni luce. La forza irresistibile di questo racconto è nella capacità di Mastrogiacomo di andare oltre l’esperienza dell’inviato o del sequestrato – che pure narra da giornalista di razza - per arrivare al nocciolo dell’esperienza umana della paura dell’altro. È l’esperienza del cuore di tenebra delle civiltà diverse, del mondo oscuro e violento che vediamo come nostro nemico, dell’attrazione che comunque esercita su di noi e del desiderio di capire. Daniele racconta come veramente sono andate le cose, attraverso una narrazione tersa che mozza il fiato e che ricostruisce le violenze e le percosse, i dialoghi con i giovani talebani sull’amore e sulla fede, addirittura le partite di calcetto tra una finta esecuzione e una vera, la fine dei suoi compagni di prigionia, la lotta per sopravvivere, le attese, i pianti, i cieli e i paesaggi stupendi dell’Afghanistan. “Un’autenticità rara, anzi rarissima, quasi irraggiungibile…” scrive Bernardo Valli nell’introduzione.

L'autore

Daniele Mastrogiacomo
Daniele Mastrogiacomo è nato a Karachi, in Pakistan, nel 1954. Giornalista di Repubblica dal 1980, prima di diventare inviato di guerra sui fronti caldi dello scenario internazionale è stato un brillante cronista giudiziario.
I giorni della paura è il suo primo romanzo.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Daniela Dawan

    Qual è la via del vento

    2018, pp. 256, € 17,00
    Una grande storia italiana di passioni e legami viscerali con la terra e tra le persone
  • Caterina Emili

    L'innocenza di Tommasina

    2018, pp. 128, € 14,00
    Tommasina s’impicca. Perché? In quale parte profonda della sua anima si nascondeva tutta quell’infelicità? Oppure qualcuno l’ha obbligata...
  • Pasquale Ruju

    Stagione di cenere

    2018, pp. 240, € 16,00
    Torna Franco Zanna, ex fotoreporter a caccia di scoop in Costa Smeralda. In questa nuova avventura si troverà, suo malgrado, a giocare con il fuoco.
  • Elena Ferrante

    L'amore molesto

    2018, 314 min., € 15,90
    “Mia madre annegò la notte del 23 maggio, giorno del mio compleanno, nel tratto di mare di fronte alla località che chiamano Spaccavento.”...
  • Massimiliano Governi

    Il superstite

    2018, pp. 144, € 14,00
    Quell’uomo aggredito e invaso dalla cancellazione della sua famiglia, ero io eppure non lo ero. Tutto sembrava vero e falso allo stesso tempo. Ma...
  • Tiziana de Rogatis

    Elena Ferrante. Parole chiave

    2018, pp. 304, € 18,00
    Parole chiave per orientarsi nel labirinto dell’ Amica geniale, di Napoli, di una storia universale sull’affinità e la solitudine dei destini.