Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Michail Kuzmin

Vanja

novembre 2011, pp. 120, e-Book
ISBN: 9788866321118
Traduzione: Daniela Di Sora, Sergio Trombetta
Area geografica: Letteratura russa
Collana: eBook
€ 2,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Quando nel 1928 Michail Kuzmin recitò per l’ultima volta in pubblico le sue poesie a Leningrado acclamato da una folla di omosessuali che gli lanciavano fiori probabilmente nella sala aleggiava come un fantasma il ricordo di quella prima storia d’amore Vanja che il poeta aveva scritto nel lontano 1906. Una classica storia d’amore: l’attrazione tra due persone la gelosia il suicidio per amore di una donna peripezie una difficile vacanza sul Volga dai Vecchi Credenti un viaggio in Italia. Un rapporto omosessuale: da un lato il raffinatissimo Strup dandy e pigmalione dall’altra Vanja giovinetto attratto dall’antichità classica dalla bellezza dall’amore e dal peccato.

L'autore

Michail Kuzmin
Mikhail Alekseevič Kuzmin (1872-1936), personaggio eclettico dal talento multiforme, fu poeta, narratore, musicista, drammaturgo, e collaborò ai balletti di Djagilev. Inizialmente vicino al simbolismo, vi si oppose fondando poi nel 1910 il «chiarismo», movimento ispirato alla cultura ellenistica e alessandrina. Aderì alla rivoluzione d'Ottobre ma poi venne messo da parte dallo stalinismo.

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Svetlana Aleksievič

    Ragazzi di zinco

    2018, pp. 320, € 12,90
    Premio Nobel per la Letteratura 2015 Dopo averci fatto ascoltare in Preghiera per Černobyl’ le voci delle vittime del disastro nucleare,...
  • Svetlana Aleksievič

    Preghiera per Černobyl'

    2018, pp. 304, € 12,90
    Questo libro non parla di Černobyl’ in quanto tale, ma del suo mondo. Proprio di ciò che conosciamo meno.
  • Marina Cvetaeva

    L'Accalappiatopi

    2017, pp. 336, € 18,00
    Una grande voce del ’900 narra in versi la fiaba del Pifferaio magico
  • Victor Serge

    Memorie di un rivoluzionario

    2017, pp. 448, € 16,00
    La Rivoluzione Russa raccontata in presa diretta, oltre cinquant’anni di lotte, il racconto unico di un grande testimone del Novecento.
  • Svetlana Aleksievič

    Ragazzi di zinco

    2015, pp. 316, € 14,00
    Premio Nobel per la Letteratura 2015 «Quello che potrebbe risultare un mero catalogo di orrori assume al contrario la commovente potenza evocativa...
  • Svetlana Aleksievič

    Preghiera per Černobyl'

    2015, pp. 300, € 14,00
    Premio Nobel per la Letteratura 2015 «Tanto bello quanto straziante, tanto straziante quanto originale». —Franco Marcoaldi, La Repubblica...

Scopri anche

  • Pedro Juan Gutiérrez

    Trilogia sporca dell'Avana

    2018, pp. 416, € 12,90
    Il protagonista, Pedro Juan, attraversa gli anni della storia recente di Cuba, gli anni Novanta, quelli della sua crisi peggiore, che si incrocia...
  • Fabio Bartolomei

    L'ultima volta che siamo stati bambini

    2018, pp. 208, € 16,00
    Per ribellarsi alle leggi della guerra bisogna essere folli. O bambini.
  • Amara Lakhous

    Scontro di civiltà per un ascensore a piazza Vittorio

    2018, 234 min., € 13,90
    Il corpo del Gladiatore, un piccolo delinquente, viene trovato riverso in una pozza di sangue nell’ascensore di un palazzo in piazza Vittorio, cuore...
  • Laurent Gaudé

    La morte di re Tsongor

    2018, pp. 192, € 16,00
    Un favoloso romanzo epico dall’autore laureato del Premio Goncourt nel 2004.
  • Maryse Condé

    La vita perfida

    2018, pp. 320, € 18,00
    Vincitrice del New Academy Prize in Literature, il Premio Nobel alternativo assegnato nel 2018 in assenza del premio tradizionale.
  • Marlen Haushofer

    La parete

    2018, pp. 256, € 12,90
    Una donna, una Robinson Crusoe dei nostri giorni, durante una gita in montagna rimane separata dal resto del mondo da una parete sorta misteriosamente...