Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Tonino Benacquista

Gli uomini del giovedì

Tonino Benacquista

Gli uomini del giovedì

marzo 2012, pp. 240, e-Book
ISBN: 9788866321545
Area geografica: Letteratura francese
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 9,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

A Parigi tutti i giovedì s’incontrano in luoghi di fortuna uomini dai destini e dalle condizioni diversissime tra loro, ma accomunati da pene di cuore. Le assemblee si svolgono nello spirito di tolleranza più completo: nessuno ha il diritto di ribattere alle testimonianze che vengono recate e il più religioso silenzio accoglie le confessioni di tutti. Tre i protagonisti principali di questo romanzo al maschile: un filosofo in guerra con l’ontologia della donna, uno scapolo impenitente convinto dell’esistenza di un complotto femminile planetario contro la sua virilità, e un marito tradito che si avventura alla scoperta della donna in tutte le sue varianti. Uno sguardo senza pregiudizi sul maschio contemporaneo, nutrito di autoironia e leggerezza.

L'autore

Tonino Benacquista
Tonino Benacquista (Choisi-le-Roy, 1961), figlio di emigrati italiani, ha debuttato con il genere noir: L’uomo che dormiva troppo (1989), Tre quadrati rossi su fondo nero (1990), I morsi dell’alba (1992). Ma è grazie a La commedia dei perdenti (1991), Saga (1997) e Malavita (tr. it. 2006) che ha poi conosciuto il successo. Si occupa anche di drammaturgia, sceneggiature televisive, fumetti e libri per l’infanzia.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Michel Bussi

    Il quaderno rosso

    2018, pp. 448, € 16,50
    Al centro del nuovo romanzo di Michel Bussi c’è il racket dell’immigrazione clandestina.
  • Eric-Emmanuel Schmitt

    La vendetta del perdono

    2018, pp. 256, € 18,00
    Cosa accade quando il perdono si rivela una vendetta per chi lo concede e una condanna per chi lo riceve? Quattro storie sorprendenti dal maestro...
  • Christelle Dabos

    Fidanzati dell'inverno
    L'Attraversaspecchi - 1.

    2018, pp. 512, € 16,00
    Una saga in tre volumi che in Francia ha rivoluzionato il concetto di fantasy
  • Michel Déon

    Pony selvaggi

    2018, pp. 512, € 19,00
    Un romanzo di viaggi e di avventure, di rapporti umani profondi e di lealtà antica che resiste anche ai più turpi tradimenti, di grandi illusioni...
  • Serge Joncour

    Affidati a me

    2018, pp. 336, € 18,00
    Un libro ironico e commovente che dà una risposta nuova a una domanda sempre attuale: qual è il comportamento giusto da tenere in una relazione...
  • Michel Bussi

    Mai dimenticare

    2017, pp. 464, € 16,50
    «Incontrate una bella ragazza sul ciglio di una scogliera? Non tendetele la mano! Potrebbero credere che l’avete spinta».

Scopri anche

  • Abe Kazushige

    Nipponia Nippon

    2018, pp. 160, € 15,00
    Fra nazionalismo nipponico e terrorismo, la discesa nella mente oscura e sofferente di un ragazzo giapponese degli anni ’90 che cerca senso e bellezza...
  • Iwaki Kei

    Arrivederci, arancione

    2018, pp. 160, € 14,50
    La storia di due amicizie, sull’importanza dell’uso della parola e sulla forza di ricominciare, una novità nel panorama letterario giapponese...
  • Sacha Naspini

    Le Case del malcontento

    2018, pp. 464, € 18,50
    Con una lingua piena di venature dialettali, ma classica e allo stesso tempo straordinariamente letteraria, Sacha Naspini crea una storia potentissima,...
  • Serge Joncour

    Affidati a me

    2018, pp. 336, € 18,00
    Un libro ironico e commovente che dà una risposta nuova a una domanda sempre attuale: qual è il comportamento giusto da tenere in una relazione...
  • Santiago Gamboa

    Ritorno alla buia valle

    2018, pp. 464, € 19,00
    Santiago Gamboa ci trasporta in un’altra delle sue mirabolanti avventure tra Madrid, la Colombia e l’Etiopia, a caccia di un ex paramilitare riciclato...
  • Michael Poore

    Reincarnation Blues

    2018, pp. 448, € 18,00
    Milo è stato un grillo, un soldato, una vedova, un albero e altre cose. Si è reincarnato 9.995 volte per riunirsi al suo unico vero amore: la Morte.