Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Anatolij Mariengof

Romanzo senza bugie

Anatolij Mariengof

Romanzo senza bugie

agosto 2012, pp. 144, e-Book
ISBN: 9788866322214
Traduzione: Sergio Leone
Area geografica: Letteratura russa
Collana: eBook
€ 2,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Questo romanzo è la storia di un'amicizia. Un'amicizia cresciuta sotto il segno della poesia ma anche del comune gusto per lo scherzo la provocazione lo scandalo. Un'amicizia sicuramente stimolata dal periodo rivoluzionario in cui fu vissuta uno di quei brevi e magici momenti storici nei quali tutto diviene possibile: le atrocità e le sofferenze più grandi certo ma anche le più esaltanti imprese della fantasia i più arditi voli del pensiero e dei sentimenti. Sergej Esenin e Anatolij Mariengof si conobbero a Mosca nel fatidico anno 1917 e la loro amicizia durò tra alti e bassi fino al 27 gennaio 1925 giorno in cui Esenin si tolse la vita. A Esenin si sa il destino concesse una fama straordinaria in vita e in morte: la leggenda delle sue gesta da «teppista» «chuligan» poeta capace di mandare in visibilio le folle dei suoi ascoltatori dura ancora oggi e la sua tomba a Mosca è ancora adesso ricoperta di fiori. Mariengof racconta «senza bugie» la giovane vita dell'amico bruciata in un breve e intenso spazio di tempo la ricerca furiosa del successo la fame e il freddo gli entusiasmi per la vita nuova e le prime delusioni al cospetto della gelida realtà burocratica l'impossibile storia d'amore tra Esenin e Isadora Duncan la lenta terribile fine del poeta come l'inutile corsa di un puledro che gareggia con una locomotiva un «cavallo d'acciaio» sullo sfondo delle pianure asiatiche: una delle tante immagini di cui vive la poesia di questo libro.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Marina Cvetaeva

    L'Accalappiatopi

    2017, pp. 336, € 18,00
    Una grande voce del ’900 narra in versi la fiaba del Pifferaio magico
  • Victor Serge

    Memorie di un rivoluzionario

    2017, pp. 448, € 16,00
    La Rivoluzione Russa raccontata in presa diretta, oltre cinquant’anni di lotte, il racconto unico di un grande testimone del Novecento.
  • Svetlana Aleksievič

    Ragazzi di zinco

    2015, pp. 316, € 14,00
    Premio Nobel per la Letteratura 2015 «Quello che potrebbe risultare un mero catalogo di orrori assume al contrario la commovente potenza evocativa...
  • Svetlana Aleksievič

    Preghiera per Černobyl'

    2015, pp. 300, € 14,00
    Premio Nobel per la Letteratura 2015 «Tanto bello quanto straziante, tanto straziante quanto originale». —Franco Marcoaldi, La Repubblica...
  • Valerij Panjuškin

    L'Olimpo di Putin

    2014, pp. 224, € 18,00
    A pochi chilometri da Mosca, nel quartiere della Rublëvka vive il Gotha della politica, della finanza e, più semplicemente, della ricchezza...
  • Alina Bronsky

    I piatti più piccanti della cucina tatara

    2012, pp. 252, € 10,00
    Un'indimenticabile cattivissima nonna, al suo fianco la fragile figlia Sulfia e la nipote Aminat, energica e indomabile come la nonna, ma positiva...

Scopri anche

  • Lize Spit

    Si scioglie

    2017, pp. 464, € 18,00
    La grande promessa della letteratura belga.
  • Massimiliano Governi

    Il calciatore

    2017, pp. 144, € 14,00
    Una scrittura secca, efficace e lucida, una storia magistralmente costruita e raccontata.
  • Mathias Enard

    L'alcol e la nostalgia

    2017, pp. 120, € 12,00
    L’autore di Bussola, premio Goncourt nel 2015, ci offre un nuovo, struggente romanzo dove amore, letteratura, viaggio e amicizia si mescolano...
  • Négar Djavadi

    Disorientale

    2017, pp. 336, € 17,50
    Un affresco fiammeggiante sulla memoria e l’identità; un grande romanzo sull’Iran di ieri e sull’Europa di oggi.
  • Lamia Berrada-Berca

    Kant e il vestitino rosso

    2017, pp. 160, € 12,00
    Un racconto delizioso quanto essenziale che nasce dal desiderio improvviso e irresistibile di un vestitino rosso visto in una vetrina di Belleville...
  • Laurent Gaudé

    Ascoltate le nostre sconfitte

    2017, pp. 208, € 16,50
    Da uno dei più raffinati e appassionati scrittori francesi, il Premio Goncourt Laurent Gaudé, una storia d’amore che si dipana tra i punti caldi...