Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Canek Sánchez Guevara

Il disco rotto. 33 rivoluzioni

Canek Sánchez Guevara

Il disco rotto. 33 rivoluzioni

ottobre 2016, pp. 120
ISBN: 9788866328025
Traduzione: Raul Schenardi
Area geografica: Letteratura cubana
Collana: Assolo
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 10,00
Come acquistare Come acquistare Come acquistare
Leggi un'anteprima del libro Leggi un'anteprima del libro Leggi un'anteprima del libro

Il libro

«Canek Sánchez Guevara è stato uno scrittore brillante e appassionato. Questo indimenticabile racconto postumo è un rifiuto viscerale del patrimonio politico che gli toccò in quanto nipote del Che, e anche un grido d’aiuto personale».
Jon Lee Anderson (autore di Che Guevara: A Revolutionary Life, 1997)

Figlio della figlia maggiore di Che Guevara, Canek Sánchez Guevara ha scritto di sé: «Sono un vagabondo di professione, osservatore internazionale, antropologo urbano, filosofo da supermercato, cronista di ciò che è privo d’interesse, scrittore di nulla di concreto».
Riguardo alla presenza del Che nella sua vita disse: «Ammiro il suo internazionalismo e il suo spirito d’avventura, di cui senza dubbio mi sono nutrito anch'io. Il Che è morto come è vissuto… lottando per quello che credeva giusto e con i metodi che riteneva giusti».
Canek si definiva «anarchico, libertario, liberale ultraradicale, democratico underground, comunista-individualista, ego-socialista. Insomma, qualsiasi cosa che non mi sia imposta e che io non possa imporre agli altri… Sono di “sinistra” se questo significa anzitutto mettere in discussione con fierezza le incoerenze e le assurdità della sinistra stessa… E i suoi eccessi, chiaro. Sfortunatamente, non sembra che questa pratica sia gradita alle sinistre».

Il disco rotto. 33 rivoluzioni è il romanzo inedito che Canek cominciò a scrivere in Francia nel 2007 e terminò in Messico nel 2014. Il libro è pubblicato contemporaneamente in Europa, Sud America, Asia e Nord America.
Il protagonista del Disco rotto. 33 rivoluzioni è un cubano nero, figlio di una coppia che aveva aderito entusiasticamente alla rivoluzione. Separato dalla moglie, si consola come può con una russa vicina di casa e scopre il piacere della lettura, che poco a poco lo aiuta ad aprire gli occhi e a misurare la distanza fra gli slogan del partito e la realtà che lo circonda. La grigia routine dell’ufficio, le lamentele della gente per tutti i piccoli e grandi problemi della vita quotidiana, i suoi stessi pensieri gli appaiono come un disco rotto che ripete in continuazione le stesse cose. Fa incubi kafkiani in cui viene arrestato e processato per colpe che ignora, e assiste alla partenza di gruppi di giovani su zattere improvvisate e a manifestazioni spontanee di dissenso che immortala con la sua macchina fotografica. Finché un giorno prende la parola in un’assemblea per dichiarare che non è disposto a fare la spia, e iniziano i suoi guai.

L'autore

Canek Sánchez Guevara
Canek Sánchez Guevara, nipote di Che Guevara, ha lasciato Cuba nel 1996 per trasferirsi in Messico. Ha lavorato per i più importanti quotidiani messicani tenendo anche una rubrica settimanale su Milenio Diario intitolata “Diario sin motocicleta”. È morto a gennaio 2015 all’età di trentanove anni.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Pedro Juan Gutiérrez

    Fabián e il caos

    2016, pp. 224, € 17,00
    Il grande ritorno di Pedro Juan Gutiérrez dopo molti anni di silenzio, autore di Trilogia sporca dell’Avana.
  • Chantel Acevedo

    Meraviglie lontane

    2014, pp. 304, € 18,00
      Una storia lunga cent’anni Tre generazioni di donne cubane raccontate nell’occhio di un uragano Meraviglie lontane è un racconto,...
  • Pedro Juan Gutiérrez

    Il re dell'Avana

    2012, pp. 249, € 10,50
    Protagonisti di questo romanzo sono un ragazzo e una ragazza, cresciuti sulla strada, che vedono nel sesso l'unica forma di riscatto a una vita di...
  • Pedro Juan Gutiérrez

    Trilogia sporca dell'Avana

    2011, pp. 420, € 11,00
    Dopo il successo ottenuto dall’edizione completa della Trilogia sporca dell’Avana, presentiamo al pubblico l’edizione tascabile di quest’opera.
  • Pedro Juan Gutiérrez

    Animal tropical

    2003, pp. 384, € 4,90
    Pedro Juan, il picaresco e scandaloso protagonista di Trilogia sporca dell'Avana, è invitato in Svezia. L'inverno scandinavo lo intriga ma lo uccide...

Scopri anche

  • Mathias Enard

    La perfezione del tiro

    2018, pp. 192, € 16,00
    Dopo i due affascinanti romanzi-viaggio – Bussola e L’alcol e la nostalgia – nei quali il premio Goncourt Mathias Enard trasportava...
  • Matt Haig

    Come fermare il tempo

    2018, pp. 288, € 18,00
    Da più di un anno ai vertici delle classifiche dei bestseller in Gran Bretagna con oltre 300.000 copie vendute, Come fermare il tempo è un romanzo...
  • Daniela Dawan

    Qual è la via del vento

    2018, pp. 256, € 17,00
    Una grande storia italiana di passioni e legami viscerali con la terra e tra le persone
  • Murata Sayaka

    La ragazza del convenience store

    2018, pp. 144, € 15,00
    Keiko sbaglia. O almeno questo è quello che le dicono tutti. È sempre stata considerata una ragazza strana, sia a scuola che in famiglia. Il suo...
  • Lena Andersson

    Senza responsabilità personale

    2018, pp. 304, € 18,00
    La protagonista è sempre Ester Nilsson che, cinque anni dopo l’infelice conclusione della storia con l’artista marpione Hugo Rask, raccontata...
  • Caterina Emili

    L'innocenza di Tommasina

    2018, pp. 128, € 14,00
    Tommasina s’impicca. Perché? In quale parte profonda della sua anima si nascondeva tutta quell’infelicità? Oppure qualcuno l’ha obbligata...