Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Serge Joncour

Affidati a me

Serge Joncour

Affidati a me

febbraio 2018, pp. 336, e-Book
ISBN: 9788866329503
Traduzione: Alberto Bracci Testasecca
Area geografica: Letteratura francese
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 11,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Un romanzo ironico e commovente su una relazione amorosa clandestina in una Parigi malinconica e affascinante.

Ludovic è grosso, alto due metri, ex giocatore di rugby; Aurore è minuta e delicata. Ludovic fa un lavoro misero, recupero crediti di casa in casa; Aurore è un’apprezzata creatrice di moda, titolare di un marchio che porta il suo nome. Ludovic, figlio di contadini del sud della Francia, è un po’ rozzo; Aurore è una giovane signora borghese di gran classe. Ludovic è solo; Aurore è sposata con Richard, rampante imprenditore americano, e ha due bei bambini. Due mondi completamente diversi. Niente li accomuna, se non il fatto che a Parigi vivono uno di fronte all’altra, divisi da un cortile in mezzo al quale troneggiano due alberi. Entrambi consapevoli della propria posizione sociale, istintivamente si evitano, quasi diffidano l’una dell’altro, fino a che il caso, sotto forma di due corvi minacciosi, li porta a un non richiesto incontro ravvicinato che per entrambi si rivela una scoperta meravigliosa. Divampa un amore. Lei vede in lui solidità, sicurezza e soprattutto schiettezza, virtù terribilmente latitante nell’infido mondo della moda. Lui trova in lei una femminilità ardente e raffinata insieme che non aveva mai neanche osato sognare. Ma l’intrecciarsi delle loro vite suscita una reazione a catena di eventi inaspettati che li porteranno dove mai avrebbero immaginato.

«Un autore magico e malizioso. Descrive la vertigine amorosa e la forza delle apparenze senza mai alzare il tono, ma con uno stile scoppiettante che permette di passare dal sorriso alle lacrime».
Telerama

«Se amiamo tanto la prosa di Serge Joncour è perché è delicata e sa parlare d’amore meglio di chiunque altro».
Le Figaro

L'autore

Serge Joncour
Serge Joncour (1961) ha esercitato diversi mestieri, tra cui pubblicitario e bagnino, prima di dedicarsi completamente alla scrittura. È autore di racconti, romanzi, sceneggiature cinematografiche e programmi radiofonici. Affidati a me ha vinto il premio Interallié ed è stato scelto come il miglior romanzo francese del 2016 dalla rivista Lire.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Christelle Dabos

    Gli scomparsi di Chiardiluna.
    L'Attraversaspecchi - 2

    2019, pp. 576, € 16,00
    Secondo volume della saga dell’ Attraversaspecchi (dopo il primo, Fidanzati dell’inverno), Gli scomparsi di Chiardiluna trascina il...
  • Laurent Gaudé

    La morte di re Tsongor

    2018, pp. 192, € 16,00
    Un favoloso romanzo epico dall’autore laureato del Premio Goncourt nel 2004.
  • Eric-Emmanuel Schmitt

    Odette Toulemonde

    2018, pp. 176, € 11,90
    Otto incantevoli favole contemporanee nello stile dell’autore di Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano: lievi, profonde, divertenti, malinconiche.
  • Hervé Le Corre

    Scambiare i lupi per cani

    2018, pp. 304, € 18,00
    Il ritorno di uno dei migliori noiristi francesi dei nostri giorni. Un autore fondamentale, da scoprire.
  • Michel Bussi

    La doppia madre

    2018, pp. 496, € 17,00
    Nulla di più effimero della memoria di un bambino… Quando Malone, dall’alto dei suoi tre anni e mezzo, afferma che sua mamma non è la sua vera...
  • Éric Vuillard

    L'ordine del giorno

    2018, pp. 144, € 14,00
    La Germania nazista ha la sua leggenda. Vi vediamo un esercito rapido, moderno, il cui trionfo sembra inesorabile. Ma se alla base dei suoi primi...

Scopri anche

  • Mohamed Mbougar Sarr

    Terra violata

    2019, pp. 208, € 16,00
    Storia di un giornale ribelle in un califfato di morte.
  • Yishai Sarid

    Il mostro della memoria

    2019, pp. 144, € 15,00
    Un romanzo implacabile sulla Shoah e sulla sua percezione nella società contemporanea israeliana.
  • Silvia Ranfagni

    Corpo a corpo

    2019, pp. 160, € 16,00
    L’anatomia violenta della maternità raccontata senza veli e senza pudore.
  • Matt Haig

    Come fermare il tempo

    2018, 566 min., € 15,90
    Da più di un anno ai vertici delle classifiche dei bestseller in Gran Bretagna con oltre 300.000 copie vendute, Come fermare il tempo è un romanzo...
  • Pedro Juan Gutiérrez

    Trilogia sporca dell'Avana

    2018, pp. 416, € 12,90
    Il protagonista, Pedro Juan, attraversa gli anni della storia recente di Cuba, gli anni Novanta, quelli della sua crisi peggiore, che si incrocia...
  • Fabio Bartolomei

    L'ultima volta che siamo stati bambini

    2018, pp. 208, € 16,00
    Per ribellarsi alle leggi della guerra bisogna essere folli. O bambini.