Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Audrey Schulman

Tre settimane a dicembre

Audrey Schulman

Tre settimane a dicembre

maggio 2012, pp. 400
ISBN: 9788866321323
Area geografica: Letteratura degli Stati Uniti
Collana: Dal Mondo
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 19,50
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Max, un'etnobotanica, deve recarsi in Africa, in una riserva naturale dove vivono gli ultimi esemplari di gorilla di montagna e dove pare cresca una pianta in grado di rivoluzionare il mercato farmaceutico. Lì, in mezzo ai gorilla, Max sarà finalmente libera dalle gabbie in cui la tiene rinchiusa la sua malattia, quella sindrome di Asperger che le rende così problematica l'interazione con i suoi simili e che le permetterà invece di integrarsi con grande naturalezza tra i grossi e misteriosi primati.

Cento anni prima, sempre in Africa, Jeremy, un giovane ingegnere omosessuale, si trova ad affrontare un profondo turbamento di fronte alla natura sensuale del continente nero. Deve uccidere i leoni che stanno decimando i suoi uomini e portare così a termine la costruzione della ferrovia; contemporaneamente vive l'attrazione proibita per un indigeno.

Ancor più dell'intreccio narrativo, che pure è intrigante e corposo, ancor più delle sontuose descrizioni, a rendere unica l'opera della Schulman è l'assoluta maestria con cui caratterizza i suoi personaggi, soprattutto Max Tombay, con tutte le sue idiosincrasie, con una percezione della realtà fisica dolorosamente intensa e acuta, con un mondo interiore che è quasi chiassoso in contrasto con il silenzio esteriore.

L'autrice

Audrey Schulman
Audrey Schulman è autrice di altri tre romanzi, Swimming with Jonah, La gabbia (Polillo 1999) e A House Named Brazil, tradotti in più di dieci lingue. Nata a Montreal, oggi vive nel Massachusetts.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Mary Karr

    Il club dei bugiardi

    2017, pp. 432, € 18,00
    Il club dei bugiardi è la storia di una famiglia disperata e felice, di un’infanzia difficile e consapevole, di uno dei tanti sogni americani...
  • Howard Fast

    L'establishment

    2017, pp. 480, € 18,00
    Dopo Il vento di San Francisco e Seconda generazione continua la saga appassionante dei Lavette: le avventure familiari più popolari della...
  • Bridget Foley

    Hugo e Rose

    2017, pp. 336, € 10,00
    Fin da bambina Rose ha sognato un ragazzo coraggioso, Hugo, con il quale ha vissuto avventure fantastiche su un’isola misteriosa. Passano gli...
  • Howard Fast

    Il vento di San Francisco

    2017, pp. 480, € 11,00
    Una grande saga familiare ambientata in California nei ruggenti anni ‘20
  • Harry Kressing

    Il cuoco

    2016, pp. 256, € 16,00
    «Il cuoco mi è molto piaciuto, d'altronde sono sempre andato pazzo per il demonio. I miei complimenti». (John Fowles) Dalla notte in cui Conrad...
  • James A. Michener

    La baia

    2016, pp. 1232, € 19,50
    Il grande romanzo della storia americana.

Scopri anche

  • Elena Ferrante

    L'amica geniale.
    Edizione completa

    2017, pp. 1728, € 75,00
    L'amica geniale di Elena Ferrante per la prima volta in edizione completa rilegata in pelle con cofanetto.
  • Lize Spit

    Si scioglie

    2017, pp. 464, € 18,00
    L'astro nascente della letteratura fiamminga.
  • Massimiliano Governi

    Il calciatore

    2017, pp. 144, € 14,00
    12 maggio 1994. È strano ritrovarsi dentro questa macchina, venti anni dopo, con una foto sbiadita fra le mani – aspettando di uccidere il mio...
  • Mathias Enard

    L'alcol e la nostalgia

    2017, pp. 120, € 12,00
    L’autore di Bussola, premio Goncourt nel 2015, ci offre un nuovo, struggente romanzo dove amore, letteratura, viaggio e amicizia si mescolano...
  • Négar Djavadi

    Disorientale

    2017, pp. 336, € 17,50
    Un affresco fiammeggiante sulla memoria e l’identità; un grande romanzo sull’Iran di ieri e sull’Europa di oggi.
  • Lamia Berrada-Berca

    Kant e il vestitino rosso

    2017, pp. 160, € 12,00
    Un racconto delizioso quanto essenziale che nasce dal desiderio improvviso e irresistibile di un vestitino rosso visto in una vetrina di Belleville...