Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Lewis Lapham

I Beatles in India

Lewis Lapham

I Beatles in India

giugno 2016, pp. 96
ISBN: 9788866327714
Traduzione: Alberto Bracci Testasecca
Area geografica: Letteratura degli Stati Uniti
Collana: Tascabili
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 6,50
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Nel periodo che va dall’Estate dell’amore a San Francisco e l’offensiva Tet dei vietcong in Vietnam, i Beatles, Donovan, un paio di Beach Boys, Mia Farrow (allora signora Sinatra) e pochi altri “figli dei fiori” si riunirono in un ashram ai piedi dell’Himalaya per meditare con il guru Maharishi, che diffuse in Occidente la Meditazione Trascendentale. In quelle due settimane sulle rive del Gange entrarono in contatto due mondi e da lì prese il via la profonda trasformazione culturale dei nostri tempi.
Fu un evento seguito nel mondo e salutato come il primo incontro tra la cultura pop occidentale e il misticismo orientale. Ma ciò che avvenne all’interno di questo santuario ben protetto è rimasto in parte e a lungo misterioso e oggetto di voci e speculazioni. I Beatles ad esempio dissero che scrissero lì alcune delle loro più importanti canzoni… eppure John Lennon ne uscì amareggiato.
Centinaia di giornalisti assediarono per giorni il santuario, ma uno solo fu ammesso all’interno: Lewis Lapham, un giovane esponente del movimento del new journalism, autore di alcuni tra i reportage più memorabili sulla guerra del Vietnam e sulla rivolta giovanile.
Ne nacque questo godibilissimo e illuminante racconto di cosa veramente successe in quei giorni, degli entusiasmi e delle incomprensioni dalle due parti, del confronto concreto tra due culture e due mondi che ancora oggi s’incrociano, si attraggono e si respingono.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Joyce Carol Oates

    Un'educazione sentimentale

    2019, pp. 264, € 11,00
    Amore e violenza, indissolubilmente legati, sono il tema di questi racconti di Joyce Carol Oates, scrittrice americana che nel 1970 ha ricevuto il...
  • Katie Williams

    La macchina della felicità

    2019, pp. 272, € 17,00
    Un romanzo ironico e visionario, che piacerà agli appassionati della serie tv Black Mirror
  • Jean Nathan

    Vita segreta della bambola solitaria

    2019, pp. 368, € 19,00
    Jean Nathan conduce una straordinaria inchiesta letteraria ricostruendo la storia vera di Dare Wright, scrittrice per bambini di successo, misteriosa,...
  • Chantel Acevedo

    Fratelli di latte

    2018, pp. 352, € 18,00
    «Chantel Acevedo racconta la storia coinvolgente di Eulalia di Spagna, una principessa ribelle che divenne un efficace esempio di cosa significa...
  • Jamey Bradbury

    La cacciatrice

    2018, pp. 304, € 18,00
    Un viaggio nei territori selvaggi dell’animo umano. Nel cuore oscuro dell’Alaska.
  • Alice Sebold

    Lucky

    2018, pp. 320, € 9,90
    «Chi dice che preferirebbe lottare fino alla morte piuttosto che farsi violentare è un idiota. Parlando di scalate o di traversate burrascose certa...

Scopri anche

  • Laurent Gaudé

    Noi, l'Europa

    2019, pp. 216, € 15,00
    Una storia d’Europa come non l’avete mai letta.
  • Matt Haig

    Vita su un pianeta nervoso

    2019, pp. 416, € 15,00
    E se il mondo in cui viviamo fosse congegnato per renderci infelici? E se invece potessimo fare qualcosa al riguardo?
  • Svetlana Aleksievič

    Ragazzi di zinco

    2018, pp. 320, € 12,90
    Premio Nobel per la Letteratura 2015 Dopo averci fatto ascoltare in Preghiera per Černobyl’ le voci delle vittime del disastro nucleare,...
  • Kate Tempest

    Hold Your Own / Resta te stessa

    2018, pp. 224, € 16,00
    Prendendo spunto dal mito del profeta cieco Tiresia, Hold Your Own è un appassionante racconto che si muove tra gli opposti: giovinezza ed esperienza,...
  • Tiziana de Rogatis

    Elena Ferrante. Parole chiave

    2018, pp. 304, € 18,00
    Parole chiave per orientarsi nel labirinto dell’ Amica geniale, di Napoli, di una storia universale sull’affinità e la solitudine dei destini.
  • Svetlana Aleksievič

    Preghiera per Černobyl'

    2018, pp. 304, € 12,90
    Questo libro non parla di Černobyl’ in quanto tale, ma del suo mondo. Proprio di ciò che conosciamo meno.