Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter
Cover: Globalia - Jean-Christophe Rufin

Jean-Christophe Rufin

Globalia

maggio 2016, pp. 448, e-Book
ISBN: 9788866327837
Traduzione: Alberto Bracci Testasecca
Area geografica: Letteratura francese
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 9,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Magistralmente scritto da Jean-Christophe Rufin, autore dell’Uomo dei sogni, nella migliore tradizione della fantascienza, il libro ha diritto a un posto sul podio insieme ai classici del genere quali 1984 di Orwell e Il mondo nuovo di Huxley. Avvincente, ironico, amaro, sognante.

In un futuro prossimo, così prossimo da apparirci verosimile in maniera preoccupante, il pianeta è un unico grande stato in cui vige la democrazia perfetta: Globalia. A Globalia non c’è più povertà, non ci sono guerre, c’è totale libertà di opinione, la medicina ha fatto tali progressi che la vita umana sfida i secoli e la tecnologia è talmente progredita che non c’è più nemmeno il brutto tempo! È come se Globalia si fosse isolata dai problemi che affliggono il mondo ordinario. E l’isolamento è concreto, oltre che metaforico, perché i suoi territori sono protetti da gigantesche cupole di vetro che la separano da tutto il resto. Il resto sono le non-zone, i territori che Globalia non ha ritenuto opportuno inglobare e che, lasciati a se stessi e precipitati nel degrado, sono abitati da un’umanità regredita alla barbarie, un’umanità violenta, diffidente, brutale.

A tenere le fila di un sistema che apparentemente tutela l’individuo, ma in realtà lo controlla in maniera ossessiva, è un ristretto pool di magnati ultracentenari guidati da Ron Altman, da cui dipendono tutte le fonti di energia. A sfidare quella finta perfezione penseranno Baikal e Kate, due dei rarissimi giovani rimasti in quel mondo popolato da vegliardi, con un avventuroso tentativo di evasione che li porterà a confrontarsi direttamente con Ron Altman in una rocambolesca successione di colpi di scena.

L'autore

Jean-Christophe Rufin
Medico, viaggiatore e diplomatico, Jean-Christophe Rufin è nato nel 1952. È membro dell’Académie Française dal 2008. Nel 2001 vince il Premio Goncourt con Rosso Brasile. Con le Edizioni E/O ha pubblicato L’uomo dei sogni, Il collare rosso, Check-point, Globalia, L’appeso di Conakry e Fiamme di pietra.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: Il Vangelo secondo Pilato - Eric-Emmanuel Schmitt

    Eric-Emmanuel Schmitt

    Il Vangelo secondo Pilato

    2024, pp. 240, € 18,00
    Un cadavere scomparso dopo tre giorni, un caso impossibile, uno straordinario vangelo apocrifo. Un’indagine metafisica che non smette di interrogarci.
  • Cover: Ophélie si vendica - Michel Bussi

    Michel Bussi

    Ophélie si vendica

    2024, pp. 352, € 18,00
    Ophélie si vendica è un racconto di crescita, un romanzo di amore e amicizia, un’indagine che si estende per più di un decennio e naturalmente...
  • Cover: Cane 51 - Laurent Gaudé

    Laurent Gaudé

    Cane 51

    2024, pp. 240, € 18,00
    Zem Sparak passa la maggior parte delle sue notti in una buia sala al terzo piano di un frequentato locale del quartiere RedQ, dove grazie alle visioni...
  • Cover: Fanny Stevenson. Tra passione e libertà - Alexandra Lapierre

    Alexandra Lapierre

    Fanny Stevenson. Tra passione e libertà

    2024, pp. 720, € 22,00
    Dopo Belle Greene e La donna dalle cinque vite, una nuova appassionante biografia-romanzo di Alexandra Lapierre.
  • Cover: Eravamo lupi - Sandrine Collette

    Sandrine Collette

    Eravamo lupi

    2024, pp. 128, € 17,00
    Travolto dal crollo della sua esistenza, Liam ha una certezza: il suo mondo selvaggio non è fatto per un bambino. Deciso ad affidare il figlio a...
  • Cover: Quel che resta - Virginie Grimaldi

    Virginie Grimaldi

    Quel che resta

    2024, pp. 288, € 18,00
    Un diciottenne tenace, un’anziana signora sconfortata dalla vita e una giovane donna in fuga dal suo passato si ritrovano costretti a vivere sotto...

Scopri anche

  • Cover: The Washington Tales. I racconti di Vasìnto - Paolo Teobaldi

    Paolo Teobaldi

    The Washington Tales. I racconti di Vasìnto

    2024, pp. 160, € 18,00
    Il Primo-narratore (il Padre-narratore, direbbe la Costituzione americana del 1776) alla nascita viene registrato all’anagrafe cittadina col nome...
  • Cover: Non ci sono - Lize Spit

    Lize Spit

    Non ci sono

    2024, pp. 544, € 21,00
    Dopo il successo internazionale di Si scioglie, tradotto in sedici paesi, Lize Spit si dimostra ancora una volta maestra della suspense. Il libro...
  • Cover: Il mio idolo in fiamme - Usami Rin

    Usami Rin

    Il mio idolo in fiamme

    2024, pp. 160, € 17,00
    La dedizione di Akari la consuma. Ha una sola passione nella vita: Masaki Ueno, uno dei cinque membri del gruppo pop giapponese Maza Maza. Quando...
  • Cover: Eravamo lupi - Sandrine Collette

    Sandrine Collette

    Eravamo lupi

    2024, pp. 128, € 17,00
    Travolto dal crollo della sua esistenza, Liam ha una certezza: il suo mondo selvaggio non è fatto per un bambino. Deciso ad affidare il figlio a...
  • Cover: Quel che resta - Virginie Grimaldi

    Virginie Grimaldi

    Quel che resta

    2024, pp. 288, € 18,00
    Un diciottenne tenace, un’anziana signora sconfortata dalla vita e una giovane donna in fuga dal suo passato si ritrovano costretti a vivere sotto...
  • Cover: La ribelle di Gaza - Asmaa Alghoul, Sélim Nassib

    Asmaa Alghoul, Sélim Nassib

    La ribelle di Gaza

    2024, pp. 208, € 16,50
    La voce di una giovane donna libera si alza da Gaza, tormentata dai bombardamenti israeliani e dalla tirannia islamista, per raccontare la sua storia:...