Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Chiara Mezzalama

Avrò cura di te

Cover: Avrò cura di te - Chiara Mezzalama

Chiara Mezzalama

Avrò cura di te

settembre 2009, pp. 224
ISBN: 9788876418716
Area geografica: Autori italiani
Collana: Dal Mondo
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 17,00 -5% € 16,15
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Il libro

La vita di Bianca gira intorno alla stazione ferroviaria, non può fare a meno di frequentare quel luogo. Si perde tra i volti degli sconosciuti, nella fretta degli arrivi e delle partenze e aspetta un amore. È una donna solitaria, avvolta da una coltre di silenzio che le impedisce di vivere fino in fondo. Vorrebbe amare Alberto, un fotografo che cerca l’inquadratura perfetta, ma non riesce a partire con lui, insegna in un liceo ma non riesce a stabilire un contatto con i suoi alunni. Bianca ha bisogno di proteggersi dall’intensità delle emozioni.
Yasmina scappa dal suo paese, il Marocco, dopo essere stata ripudiata da un marito che non aveva scelto. È la storia della sua fuga da una condizione di sottomissione, un viaggio clandestino pieno di pericoli e di incontri importanti, fino all’arrivo in Italia, miraggio di salvezza offuscato da un episodio di violenza. Yasmina ha bisogno di proteggersi dalla brutalità della vita. La diversità radicale nell’esperienza di essere donna non può che provocare un incontro significativo tra le due, un riconoscersi nonostante tutto, fino al consolidarsi di una profonda amicizia che segnerà per entrambe un punto di svolta.

L'autrice

Chiara Mezzalama
Chiara Mezzalama è nata a Roma. Scrittrice, traduttrice e psicoterapeuta, nel 2009 ha pubblicato il suo primo romanzo, Avrò cura di te (Edizioni E/O). È inoltre autrice di un diario sugli attentati terroristici di Parigi dal titolo Voglio essere Charlie: diario minimo di una scrittrice italiana a Parigi (Edizioni Estemporanee 2015). Il suo secondo romanzo, Il giardino persiano, pubblicato dalle nostre edizioni nel 2015, è stato tradotto in francese e in persiano. Censurato in Iran, al romanzo è ispirata una versione per bambini, Le jardin du dedans-dehors, un album illustrato vincitore di numerosi premi e tradotto in varie lingue. Insegna letteratura presso l’Istituto italiano di cultura di Parigi, collabora con le riviste Leggendaria e Parktime Magazine ed è membro dell’associazione Piccoli Maestri. Vive tra Roma e Parigi e ha due figli.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: La combattente - Stefania Nardini

    Stefania Nardini

    La combattente

    2021, pp. 160, € 16,00
    Una vita insieme e poi, all’improvviso, l’emergere di un segreto risalente agli anni di piombo. Una storia di solitudine e rinascita, fra l’Italia...
  • Cover: Le Case del malcontento - Sacha Naspini

    Sacha Naspini

    Le Case del malcontento

    2021, pp. 464, € 11,00
    Con una lingua piena di venature dialettali, ma classica e allo stesso tempo straordinariamente letteraria, Sacha Naspini crea una storia potentissima,...
  • Cover: L'ultima volta che siamo stati bambini - Fabio Bartolomei

    Fabio Bartolomei

    L'ultima volta che siamo stati bambini

    2021, pp. 208, € 11,00
    Per ribellarsi alle leggi della guerra bisogna essere folli. O bambini.
  • Cover: Le letture tendenziose - Franco Antonicelli

    Franco Antonicelli

    Le letture tendenziose

    2021, pp. 96, € 7,00
    Introduzione di Norberto Bobbio Il discorso sulle “letture tendenziose” pronunciato dall'intellettuale antifascista Franco Antonicelli a...
  • Cover: Socialismo o barbarie. La vita e le idee di Rosa Luxemburg - Lelio Basso

    Lelio Basso

    Socialismo o barbarie. La vita e le idee di Rosa Luxemburg

    2021, pp. 128, € 8,00
    A 150 anni dalla nascita di Rosa Luxemburg, un libro per celebrare la vita e le opere di una grande rivoluzionaria.
  • Cover: Seimila gradi di separazione. Romanzo in 24 storie - Bruno Ventavoli

    Bruno Ventavoli

    Seimila gradi di separazione. Romanzo in 24 storie

    2021, pp. 336, € 18,00
    Un romanzo dall’invenzione rutilante: generoso, esagerato, divertente, allucinato, tragico.