Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Massimo Carlotto

Arrivederci amore, ciao

Massimo Carlotto

Arrivederci amore, ciao

marzo 2011, pp. 175, e-Book
ISBN: 9788876419423
Area geografica: Autori italiani
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 7,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

In questo romanzo che racconta il cuore nero del Nordest e, più in generale, dell’Italia patinata ed “emergente”, Carlotto “mette a frutto” le pessime conoscenze che ha fatto in carcere, nel mondo criminale e anche tra personaggi delle istituzioni e ci dà il primo grande e sconvolgente ritratto dell’Italia nera dei nostri anni.

Il giovane e bel protagonista del romanzo ha un solo scopo: lasciarsi alle spalle una storia politica in cui non ha mai creduto veramente e che gli ha procurato solo guai ed entrare nel mondo dei vincenti. Per farlo, si darà una sola regola: prevaricare a ogni costo, con ogni mezzo.

Dopo aver letto questo romanzo non si potrà più guardare senza disagio a certi ambienti e a certi personaggi di un mondo fin troppo reale e vicino.

«È un noir di puro stampo americano per la freddezza di molte scene, per la travolgente rapidità con la quale si svolgono le azioni, per la truculenza della storia. È stato paragonato, Carlotto, a un James Ellroy italiano, meglio secondo noi ad Andrew Vachs, ancora più feroce».
Edmondo Dietrich – La Repubblica

«Per Carlotto la scelta del noir è un artificio per mantenere alto il tasso di passione civile e di denuncia delle piccole e grandi malefatte della società capitalistica».
Benedetto Vecchi – Il Manifesto

L'autore

Massimo Carlotto
Massimo Carlotto è nato a Padova nel 1956. Scoperto dalla scrittrice e critica Grazia Cherchi, ha esordito nel 1995 con il romanzo Il fuggiasco, pubblicato dalle Edizioni E/O e vincitore del Premio del Giovedì 1996. Per la stessa casa editrice ha scritto: Arrivederci amore, ciao (secondo posto al Gran Premio della Letteratura Poliziesca in Francia 2003, finalista all’Edgar Allan Poe Award nella versione inglese pubblicata da Europa Editions nel 2006), La verità dell’Alligatore, Il mistero di Mangiabarche, Le irregolari, Nessuna cortesia all’uscita (Premio Dessì 1999 e menzione speciale della giuria Premio Scerbanenco 1999), Il corriere colombiano, Il maestro di nodi (Premio Scerbanenco 2003), Niente, più niente al mondo (Premio Girulà 2008), L’oscura immensità della morte, Nordest con Marco Videtta (Premio Selezione Bancarella 2006), La terra della mia anima (Premio Grinzane Noir 2007), Cristiani di Allah (2008), Perdas de Fogu con i Mama Sabot (Premio Noir Ecologista Jean-Claude Izzo 2009), L’amore del bandito (2010), Alla fine di un giorno noioso (2011), Il mondo non mi deve nulla (2014), la fiaba La via del pepe, con le illustrazioni di Alessandro Sanna (2014), La banda degli amanti (2015), Per tutto l'oro del mondo (2016) e Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane (2017).
Sempre per le Edizioni E/O cura la collezione Sabot/age.
Per Einaudi Stile Libero ha pubblicato Mi fido di te, scritto assieme a Francesco Abate, Respiro corto, Cocaina (con Gianrico Carofiglio e Giancarlo De Cataldo) e, con Marco Videtta, i quattro romanzi del ciclo Le Vendicatrici (Ksenia, Eva, Sara e Luz).
Per Rizzoli ha pubblicato nel 2016 Il Turista.
I suoi libri sono tradotti in molte lingue e ha vinto numerosi premi sia in Italia che all’estero. Massimo Carlotto è anche autore teatrale, sceneggiatore e collabora con quotidiani, riviste e musicisti.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Caterina Emili

    L'innocenza di Tommasina

    2018, pp. 128, € 12,50
    Caterina Emili con la sua voce schietta ma allo stesso tempo carica di emotività, sa affascinare e coinvolgere in questa nuova tortuosa vicenda,...
  • Pasquale Ruju

    Stagione di cenere

    2018, pp. 240, € 16,00
    Torna Franco Zanna, ex fotoreporter a caccia di scoop in Costa Smeralda. In questa nuova avventura si troverà, suo malgrado, a giocare con il fuoco.
  • Elena Ferrante

    L'amore molesto

    2018, 314 min., € 15,90
    “Mia madre annegò la notte del 23 maggio, giorno del mio compleanno, nel tratto di mare di fronte alla località che chiamano Spaccavento.”...
  • Massimiliano Governi

    Il superstite

    2018, pp. 144, € 14,00
    Il terribile massacro di un’intera famiglia in un piccolo paese italiano, quasi invisibile sulle carte. Immediata l’analogia con il caso della...
  • Tiziana de Rogatis

    Elena Ferrante. Parole chiave

    2018, pp. 304, € 18,00
    Parole chiave per orientarsi nel labirinto dell’ Amica geniale, di Napoli, di una storia universale sull’affinità e la solitudine dei destini.
  • Elena Ferrante

    L'amore molesto

    2018, pp. 176, € 11,90
    L’amore molesto è uno dei romanzi italiani più importanti e originali degli ultimi anni. Un romanzo che ha rivelato il talento di Elena...

Scopri anche

  • Pasquale Ruju

    Stagione di cenere

    2018, pp. 240, € 16,00
    Torna Franco Zanna, ex fotoreporter a caccia di scoop in Costa Smeralda. In questa nuova avventura si troverà, suo malgrado, a giocare con il fuoco.
  • Veit Heinichen

    Ostracismo

    2018, pp. 304, € 18,00
    Una nuova indagine del commissario salernitano di nascita e triestino d’adozione. Un romanzo corale, in cui i personaggi si muovono sullo sfondo...
  • Jean-Claude Izzo

    Casino totale

    2018, pp. 240, € 12,90
    Il primo episodio della celebre Trilogia di Marsiglia, la serie che ha per protagonista il poliziotto Fabio Montale
  • Michel Bussi

    Il quaderno rosso

    2018, pp. 448, € 16,50
    Il nuovo spettacolare thriller di Michel Bussi, una storia originale e molto umana tra Marsiglia e Africa.
  • Giorgia Lepore

    Il compimento è la pioggia

    2018, pp. 256, € 16,00
    Nella notte di San Nicola, a Bari, c’è stato un omicidio efferato. In una piccola casa bassa del centro storico è stata trovata morta una ragazza...
  • Giampaolo Simi

    La notte alle mie spalle

    2017, pp. 256, € 10,00
    La notte alle mie spalle adotta la suspense per indagare su una lunga storia d’amore, racconta con lucidità spietata la nascita di una famiglia...