Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Letteratura francese

Mathias Enard

Mathias Enard

Mathias Enard è nato nel 1972, dopo essersi formato in storia dell’arte all’École du Louvre, ha studiato arabo e persiano. Dopo lunghi soggiorni in Medio Oriente, nel 2000 si stabilisce a Barcellona, dove collabora a diverse riviste culturali. All’attività di professore di arabo all’università autonoma di Barcellona affianca quella di traduttore. Fra le sue opere ricordiamo Breviario per Aspiranti terroristi (Nutrimenti), Zona (Rizzoli), Parlami di battaglie, di re e di elefanti (Rizzoli), Via dei ladri (Rizzoli).

Tutti i libri di Mathias Enard

Prossimi appuntamenti

Il romanzo di Mathias Enard, Bussola, pubblicato dalle Edizioni E/O nel 2016, è stato selezionato nella longlist del Man Booker International Prize 2017
Il romanzo di Mathias Enard, Bussola, già vincitore del Premio Goncourt 2015 e candidato al Man Booker Prize International 2017, è nella longlist del Premio Gregor Von Rezzori 2017
Il romanzo di Mathias Enard, Bussola, pubblicato dalle Edizioni E/O nel 2016, è stato selezionato nella shortlist del Man Booker International Prize 2017
È con grande soddisfazione che annunciamo che il romanzo di Mathias Enard, Bussola, pubblicato dalle Edizioni E/O nel 2016, è stato selezionato nella shortlist del Premio Gregor von Rezzori 2017.

Ultime recensioni

  • È una storia d’amore. Lui, Franz, l’io narrante, è un musicologo austriaco. Lei, Sarah, è un’etnoantropologa francese. Entrambi si occupano appassionatamente di Oriente islamico. Lui è timido, impacciato, tutt’altro che intraprendente; e adora lei, ardita, curiosa...
    — L'Indice dei libri del mese, 18 luglio 2017
  • Un romanzo che ha la densità di un’allucinazione ma nasconde, come dice il titolo, uno strumento per orientarsi. «Siamo due fumatori d’oppio ognuno dentro la sua nuvola, non vediamo niente fuori, e soli senza mai capirci fumiamo». La letteratura, l’Oriente, i viaggi...
    — D - La Repubblica, 15 luglio 2017
  • Dal minuto 15:00.
    — Pagina 3, 13 luglio 2017
  • Un’intervista a Mathias Énard, tra le firme più impegnate dell’attuale panorama letterario.
    — Il Tascabile, 12 luglio 2017
  • Uno spettro si aggira per l’Europa ma non è più lo spettro del comunismo: è il fantasma della stessa Europa. Al giro del secolo un’università olandese sottopose a 33 scrittori europei un questionario sull’identità europea. Le risposte furono unanimi: tutti negarono...
    — La Stampa, 27 giugno 2017
  • «Nei primi romanzi ho riciclato il materiale delle mie ricerche universitarie sull’orrenda violenza che si era consumata nella cosiddetta Guerra del Golfo tra Iran e Irak, e nella guerra civile libanese», ha detto Mathias Énard nell’incontro col pubblico al Salone del...
    — Alfabeta2, 25 giugno 2017
  • Mathias Enard, francese, dopo aver vinto nel 2015 il Premio Goncourt, sabato scorso, 17 giugno, si è aggiudicato anche il Premio Von Rezzori. Ero presente durante la cerimonia e ho avuto modo di osservarlo anche prima di entrare a Palazzo Vecchio, mi è parso un uomo...
    — L'Inkiesta, 20 giugno 2017
  • "L'Oriente è una costruzione dell'immaginario, un insieme di rappresentazioni in cui ciascuno, ovunque si trovi, attinge a proprio piacimento. È ingenuo credere, proseguiva Sarah ad alta voce, che questo scrigno di immagini orientali sia oggi peculiare dell'Europa. No. Questo...
    — Huffington Post, 20 giugno 2017
  • Un romanzo «imbevuto di quella profonda conoscenza culturale a cui la maggior parte degli scrittori fa soltanto accenni o riferimenti generici»: così i giurati hanno definito "Bussola", già Prix Goncourt nel 2005
    — Repubblica Firenze, 19 giugno 2017
  • "La letteratura oggi ci serve per comprendere questo mondo che va troppo veloce". Bussola #MathiasEnard. Complimenti al vincitore 2017! "La letteratura oggi ci serve per comprendere questo mondo che va troppo veloce" - Bussola #MathiasEnard. Complimenti...
    — Premio von Rezzori, 17 giugno 2017
  • La premiazione dell’XI edizione del Festival degli Scrittori in Sala d’Arme di Palazzo Vecchio, si è appena conclusa: Mathias Enard ha vinto il premio Gregor von Rezzori per la narrativa con Bussola, Edizioni E/O. Gli altri finalisti erano: Édouard Louis (Storia della violenza,...
    — GoWare, 17 giugno 2017
  • Ho assistito per la prima volta alla serata finale del Premio Von Rezzori che quest'anno è andato al francese Mathias Enard e al suo romanzo Bussola in Italia pubblicato da E/O. Nella bellissima cornice di Palazzo Vecchio. Firenze una sala piena di lettori entusiasti...
    — L'Inkiesta, 17 giugno 2017
  • Lo scrittore francese vince il premio per la migliore opera di narrativa straniera tradotta in Italia.
    — Corriere della Sera, 17 giugno 2017
  • Il francese Mathias Énard, aveva costruito con Bussola (e/o) un’impressionante meditazione sui rapporti fra Occidente e Oriente. Adoperando uno fra gli stilemi più tipici del romanzo-saggio: la dissertazione dialogica.
    — La Repubblica, 8 giugno 2017
  • Nel 2015, la vittoria al Goncourt, il più prestigioso premio di Francia, dove ha venduto oltre 400 mila copie. Ora, l’ingresso nella short list del Booker Prize, eccellenza mondiale del Regno Unito. E in quella del Von Rezzori, a Firenze dal 14 al 17 giugno. Non si ferma...
    — La Repubblica Firenze, 23 maggio 2017
  • Libri come Bussola di Mathias Enard spalancano mondi e ribaltano le prospettive, sia che si tratti delle forme della narrazione, sia che si parli degli stereotipi sull’Oriente. Vincitore del Premio Goncourt 2015 e pubblicato da e/o con la traduzione di Yasmina Mélaouah,...
    — Booksblog, 22 maggio 2017
  • Il Premio Strega Europeo si rinnova. Arrivato alla quarta edizione assegna un riconoscimento anche al traduttore del libro vincitore, a cui andranno 1.500 euro offerti dalla FUIS-Federazione Unitaria Italiana Scrittori. Lo hanno annunciato, insieme alla cinquina in corsa per...
    — Il Mattino di Napoli, 22 maggio 2017
  • [Mathias Énard sarà nei prossimi giorni a Milano e Firenze, ospite del ciclo Prospettive critiche organizzato dall’Istituto francese. Per gentile concessione dell’autore e della casa editrice E/O, pubblichiamo un estratto dal suo ultimo e fortunato romanzo, Boussole...
    — Le parole e le cose, 22 maggio 2017
  • I libri di Mathias Énard non hanno mai un centro vero e proprio, allargano il Tempo fino a quasi a farlo scoppiare. Tra erudizione e seduzione, tra romanzo, ipnosi e confessione.
    — Salone Internazionale del libro, 21 maggio 2017
  • I suoi libri attraversano spesso l'intero continente e il Mediterraneo: doppio appuntamento per il Premio Goncourt 2015, Mathias Enard, con il nuovo romanzo Bussola (e/o). Domenica 21 Enard dialoga con Andrea Bajani (Sala Azzurra, ore 14). E lunedì 22 lo scrittore interviene...
    — Corriere della Sera - La Lettura, 13 maggio 2017

Letteratura francese