Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Mathias Enard

Il Banchetto annuale della Confraternita dei becchini

Cover: Il Banchetto annuale della Confraternita dei becchini - Mathias Enard

Mathias Enard

Il Banchetto annuale della Confraternita dei becchini

settembre 2021, pp. 480
ISBN: 9788833573755
Traduzione: Yasmina Mélaouah
Area geografica: Letteratura francese
Collana: Dal Mondo
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 19,00 -5% € 18,05
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Il libro

I sapori, la persistenza e la metamorfosi della lingua costituiscono l’epicentro di una narrazione che rimescola i secoli in un romanzo fuori dalla norma, pieno di tinte forti e intriso di cultura popolare, ricco di memoria, fecondo di fraternità.

«Un pezzo di bravura di cui non c’è equivalente nella letteratura contemporanea».
Jean-Claude Raspiengeas, France Inter

«Un gargantuesco millefoglie letterario».
Sophie Joubert, L’Humanité

«Un racconto barocco e rabelaisiano attorno a un banchetto delirante. La penna e la fantasia sfrenata di Enard conducono la sarabanda».
Thierry Clermont, Le Figaro Littéraire

«Raramente un libro sulla morte è stato così allegro».
Florence Bouchy, Le Monde

«Romanzo prodigioso».
Gilles Heuré, Télérama

Ai fini di una tesi di dottorato su cosa significhi vivere in campagna nel XXI secolo, l’apprendista etnologo David Mazon ha lasciato Parigi per acquartierarsi in un modesto paesino della provincia francese. Sistematosi in una fattoria, ben presto equipaggiato di un motorino utile a condurre le sue indagini, il nuovo arrivato inizia a tenere un diario di campo, registrandovi piccoli avvenimenti e usi e costumi locali, ben deciso a definire e cogliere la quintessenza della ruralità. Per meglio immergersi nello spirito del luogo Mazon diventa assiduo frequentatore del Bar-Pesca e dell’amabile sindaco Martial, che in qualità di becchino del cantone ha l’incarico di preparare il banchetto annuale della sua Confraternita, pantagruelico festino di tre giorni durante i quali la Morte concede una tregua affinché i becchini – e i lettori – possano dilettarsi senza scrupoli.

In una favolosa opulenza di cibo, libagioni e parole, in un andirivieni incessante tra presente e passato, seguendo i capricci della Ruota del Tempo in cui la Morte rimette in circolazione le anime che coglie, Enard resuscita la Francia profonda di cui è maestro nel lavorare il fertile terreno.

L'autore

Mathias Enard
Mathias Enard è nato nel 1972. Dopo essersi formato in storia dell’arte all’École du Louvre, ha studiato arabo e persiano. Dopo lunghi soggiorni in Medio Oriente, nel 2000 si stabilisce a Barcellona, dove collabora a diverse riviste culturali. All’attività di professore di arabo all’università autonoma di Barcellona affianca quella di traduttore. Fra le sue opere ricordiamo Breviario per Aspiranti terroristi (Nutrimenti), Zona, Parlami di battaglie, di re e di elefanti (E/O), Via dei ladri (Rizzoli), L'alcol e la nostalgia (E/O), La perfezione del tiro (E/O), Ultimo discorso alla società proustiana di Barcellona (E/O), Parlami di battaglie, di re e di elefanti (E/O) e Il banchetto annuale della confraternita dei becchini (E/O). Con Bussola (E/O 2016) ha vinto il premio Goncourt e il Von Rezzori, ed è stato inoltre finalista al Man Booker International Prize e al Premio Strega Europeo.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: L’Antimondo - Nathan Devers

    Nathan Devers

    L’Antimondo

    2023, pp. 272, € 18,00
    «Se non avete capito niente del metaverso, questo è il romanzo che fa per voi». Le Point «Il primo romanzo di Nathan Devers è anche...
  • Cover: La donna dalle cinque vite - Alexandra Lapierre

    Alexandra Lapierre

    La donna dalle cinque vite

    2023, pp. 720, € 22,00
    Dopo Belle Greene, Artemisia e Fanny Stevenson, Alexandra Lapierre riporta alla luce la vita di Mura, una donna che ha fatto la storia...
  • Cover: Disorientale - Négar Djavadi

    Négar Djavadi

    Disorientale

    2023, pp. 336, € 11,00
    Un affresco fiammeggiante sulla memoria e l’identità; un grande romanzo sull’Iran di ieri e sull’Europa di oggi.
  • Cover: Sole amaro - Lilia Hassaine

    Lilia Hassaine

    Sole amaro

    2023, pp. 144, € 17,00
    Selezionato per il Prix Goncourt 2021 e il Prix Interallié 2021
  • Cover: Madame Pylinska e il segreto di Chopin - Eric-Emmanuel Schmitt
    -5%

    Eric-Emmanuel Schmitt

    Madame Pylinska e il segreto di Chopin

    2023, pp. 96, € 8,55
    L’opera di un musicista geniale può incantare tutta un’esistenza e darle un senso? Aiuterà anche il narratore a capire lo sconvolgente segreto...
  • Cover: Codice 612. Chi ha ucciso il Piccolo Principe? - Michel Bussi
    -5%

    Michel Bussi

    Codice 612. Chi ha ucciso il Piccolo Principe?

    2023, pp. 192, € 16,15
    Michel Bussi ci trascina in un avvincente giallo letterario la cui soluzione va decifrata tra le righe di uno dei racconti più letti del mondo, una...

Scopri anche

  • Cover: L’Antimondo - Nathan Devers

    Nathan Devers

    L’Antimondo

    2023, pp. 272, € 18,00
    «Se non avete capito niente del metaverso, questo è il romanzo che fa per voi». Le Point «Il primo romanzo di Nathan Devers è anche...
  • Cover: L'impostore - Damon Galgut

    Damon Galgut

    L'impostore

    2023, pp. 272, € 18,00
    Dall’autore della Promessa, vincitore del Booker Prize 2021 «Un romanzo su un paese che sta cambiando, e sugli effetti morali di questo...
  • Cover: I qui presenti - Fabio Bartolomei

    Fabio Bartolomei

    I qui presenti

    2023, pp. 240, € 17,00
    Fabio Bartolomei è bravissimo a raccontare le storie di chi si sente invisibile al mondo, ma in questo romanzo è tutto diverso: questa volta è...
  • Cover: L’uomo che schioccava le dita - Fariba Hachtroudi

    Fariba Hachtroudi

    L’uomo che schioccava le dita

    2023, pp. 144, € 10,00
    Nella più sordida prigione di uno stato in cui non è difficile riconoscere l’Iran, terra d’origine dell’autrice Fariba Hachtroudi, la prigioniera...
  • Cover: L'illuminazione del susino selvatico - Shokoofeh Azar

    Shokoofeh Azar

    L'illuminazione del susino selvatico

    2023, pp. 256, € 11,00
    Una lingua potente e immaginifica, per raccontare una storia familiare sull’indistruttibile rapporto che continua a sussistere tra i vivi e i morti.
  • Cover: Disorientale - Négar Djavadi

    Négar Djavadi

    Disorientale

    2023, pp. 336, € 11,00
    Un affresco fiammeggiante sulla memoria e l’identità; un grande romanzo sull’Iran di ieri e sull’Europa di oggi.