Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Letteratura russa

Michail Ševelëv

Michail Ševelëv

Nato nel 1959, Michail Ševelëv si laurea in lingue all’Università di Mosca. Traduttore e interprete, passa poi a collaborare con il settimanale Moskovskie novosti, di cui diventa vicedirettore. Ha lavorato anche per Radio Svoboda (Radio Free Europe, Radio Liberty). È autore di due romanzi e di diverse raccolte di racconti, tradotti in varie lingue. Nel 2021 gli è stato conferito il Premio Isaac Babel’ (Ucraina).

Tutti i libri di Michail Ševelëv

Ultime recensioni

  • A Mosca è già buio. Seduto davanti alla tv insieme a sua moglie per sentire il notiziario, il giornalista Pavel scopre che il passato è tornato a cercarlo: nella chiesa di un villaggio poco lontano, centinaia di persone sono state prese in ostaggio da un uomo che conosce.
    — Il Fatto Quotidiano, 2 febbraio 2023

Letteratura russa