Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Léon Bloy

Anatomia del borghese

Cover: Anatomia del borghese - Léon Bloy

Léon Bloy

Anatomia del borghese

ottobre 2021, pp. 96
ISBN: 9788833573892
Traduzione: Sandra Teroni
Area geografica: Letteratura francese
Collana: Piccola Biblioteca Morale
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 10,00 -5% € 9,50
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Il libro

Un saggio irriverente sulla cultura borghese e il conformismo, nel quale si scatena lo spirito incandescente di Léon Bloy.

Léon Bloy (1846-1917) fu in continua polemica con la società del suo tempo, e in particolare con la borghesia e la sua cultura, irridendone i “luoghi comuni” in questa Anatomia, apprezzata in particolare da Walter Benjamin. Molti di questi “luoghi comuni” sono tuttora presenti nel mondo contemporaneo ché, nella sua essenza, la borghesia non è certo cambiata (al suo opposto ci sono per Bloy i poveri), nonostante i suoi faticosi aggiornamenti. “Bisogna mangiare per vivere”, “Gli affari sono affari”, “Tutte le strade portano a Roma”... Con verve satirica di prim’ordine, Bloy li mette in discussione con spietata e implacabile acutezza, mostrandone superficialità e stupidità. Ognuna di queste esegesi ha il piglio del racconto, la forza dell'esempio. Forse solo Flaubert con i suoi Bouvard e Pécuchet così formidabilmente stupidi è stato pari a Léon Bloy.

L'autore

Léon Bloy
Léon Bloy nasce a Perigueux, in Francia, nel 1846. Cresciuto in una famiglia borghese, dopo un’adolescenza solitaria e travagliata, si trasferisce a Parigi all’età di 18 anni. Qui subirà una trasformazione radicale: spregiudicato anticlericale con toni decadenti da poeta maledetto, si converte in fervente cattolico, vicino all’ascetismo. Politicamente controrivoluzionario e conservatore, non aderì mai a nessun tipo di partito politico, per il suo convinto disprezzo nei confronti della politica attiva. Muore nel 1917. Le sue opere riflettono una profonda devozione alla Chiesa cattolica, mosse da un ardente desiderio dell’Assoluto. Tuttavia i suoi scritti sono caratterizzati da toni violenti, tanto da valergli la nomea di integralista religioso. È stato d’ispirazione ad autori come Ernst Jünger, Jorge Luis Borges ed Henri Bergson. È stato anche citato nella prima omelia di Papa Francesco e in altre occasioni dal pontefice.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: Zona - Mathias Enard

    Mathias Enard

    Zona

    2022, pp. 448, € 19,00
    Un affresco omerico in cui si mescolano carnefici e vittime, eroi e perfetti sconosciuti, deportati o vittime di genocidio, mercenari e testimoni,...
  • Cover: Nulla ti cancella - Michel Bussi

    Michel Bussi

    Nulla ti cancella

    2022, pp. 464, € 16,50
    Michel Bussi parte dalla sua Normandia per condurci in Alvernia passando per i Paesi Baschi, in un romanzo in cui mescola la suspense di cui è maestro...
  • Cover: Storia dei librai e della libreria dall’antichità ai nostri giorni - Jean-Yves Mollier

    Jean-Yves Mollier

    Storia dei librai e della libreria dall’antichità ai nostri giorni

    2022, pp. 240, € 18,00
    Jean-Yves Mollier attraversa cinquemila anni di storia per mostrarci il lungo cammino che conduce un libro in mano al suo lettore.
  • Cover: I due castelli. N.E.O. Libro due - Michel Bussi
    -5%

    Michel Bussi

    I due castelli.
    N.E.O. Libro due

    2021, pp. 444, € 17,10
    I segreti di Versailles, le avventure sulla Senna, e sempre più misteri nella saga per ragazzi che ha riscritto le regole della distopia.
  • Cover: Belle Greene - Alexandra Lapierre
    -5%

    Alexandra Lapierre

    Belle Greene

    2021, pp. 528, € 18,05
    La storia vera (e segreta) della donna più celebre della cultura americana della prima metà del Novecento: famosa bibliofila, icona di stile, astutissima...
  • Cover: Il Banchetto annuale della Confraternita dei becchini - Mathias Enard
    -5%

    Mathias Enard

    Il Banchetto annuale della Confraternita dei becchini

    2021, pp. 480, € 18,05
    I sapori, la persistenza e la metamorfosi della lingua costituiscono l’epicentro di una narrazione che rimescola i secoli in un romanzo fuori dalla...

Scopri anche

  • Cover: Fare l'Italia. Lettere e proclami - Giuseppe Garibaldi

    Giuseppe Garibaldi

    Fare l'Italia. Lettere e proclami

    2022, pp. 160, € 8,00
    Si diceva un tempo di qualcuno, scandalizzati, “ha parlato male di Garibaldi!”, tanto era l’amore dell’italica collettività per “l’eroe...
  • Cover: Storia dei librai e della libreria dall’antichità ai nostri giorni - Jean-Yves Mollier

    Jean-Yves Mollier

    Storia dei librai e della libreria dall’antichità ai nostri giorni

    2022, pp. 240, € 18,00
    Jean-Yves Mollier attraversa cinquemila anni di storia per mostrarci il lungo cammino che conduce un libro in mano al suo lettore.
  • Cover: Storie di giustizia, di ingiustizia e di galera - Bianca Guidetti Serra

    Bianca Guidetti Serra

    Storie di giustizia, di ingiustizia e di galera

    2022, pp. 176, € 9,00
    “Avvocato dei deboli”, è stata una delle prime donne penaliste in Italia. Antifascista, attiva nella Resistenza, dopo il 25 aprile del 1945 si...
  • Cover: Più idioti dei dinosauri - Daniele Scaglione
    -5%

    Daniele Scaglione

    Più idioti dei dinosauri

    2022, pp. 240, € 16,15
    L’autore s’interroga su come l’emergenza climatica stia impattando e sempre più impatterà sulla vita di suo figlio: che vacanze potrà fare,...
  • Cover: I margini e il dettato - Elena Ferrante
    -5%

    Elena Ferrante

    I margini e il dettato

    2021, pp. 160, € 14,25
    Conversazioni sul piacere di leggere e scrivere
  • Cover: Terremoti (San Juan Parangaricútiro) - Victor Serge
    -5%

    Victor Serge

    Terremoti (San Juan Parangaricútiro)

    2021, pp. 96, € 7,60
    Victor Serge, figlio di esuli russi in Belgio in fuga dallo zarismo, prese parte da anarchico a molti movimenti rivoluzionari, prima di aderire al...