Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Saša Filipenko

L'ex figlio

Cover: L'ex figlio - Saša Filipenko

Saša Filipenko

L'ex figlio

agosto 2022, pp. 272
ISBN: 9788833575131
Traduzione: Claudia Zonghetti
Area geografica: Letteratura bielorussa
Collana: Dal Mondo
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 18,00
Anteprima Anteprima Anteprima

Il libro

Franzisk è un sedicenne che abita a Minsk in casa della nonna, il padre lo ha abbandonato quando era piccolissimo e la madre è una presenza altalenante e marginale nella sua vita. La nonna, che fa la traduttrice, vuole che si diplomi in violoncello all’Accademia di Musica, così da entrare nell’ambita Orchestra del presidente. Il nipote, però, per quanto sia una mente brillante, non ha molta voglia di studiare, preferisce giocare con gli amici e incontrare la fidanzatina Nastja, e proprio un pomeriggio, mentre l’attende all’uscita dalla metro per andare a un concerto rock, viene travolto dalla folla che come impazzita cerca riparo da un improvviso temporale nel sottopassaggio, schiacciando le persone che si trovavano all’interno. Franzisk scampa miracolosamente alla morte, ma resterà in coma per dieci anni fino a un miracoloso risveglio...

Come esplicitato nell’introduzione dall’autore, “questo libro è un tentativo di analizzare perché un giorno il mio Paese è caduto in un sonno letargico da cui a quanto pare non ha intenzione di destarsi. Questo libro è (almeno spero) una spiegazione del perché la Bielorussia nel 2020 non ha avuto più intenzione di dormire e si è svegliata dal suo coma. Questo libro è un tentativo di capire perché siamo diventati ex figli e figlie della nostra patria, ed ex figlie e figlie dei nostri genitori. Questo libro è di fondo un’enciclopedia di cause, un dizionario di motivi per cui i bielorussi lasciano le proprie case”. Un libro che è oggetto di censura in patria, escluso dalle biblioteche e acquistabile solo sottobanco.

L'autore

Saša Filipenko
Saša Filipenko, nato a Minsk nel 1984, è un autore bielorusso che scrive in russo. Dopo una formazione in musica classica, ha studiato letteratura a San Pietroburgo per poi lavorare come giornalista, sceneggiatore, autore di un programma satirico e presentatore tv. È appassionato di calcio. Da quando nel 2020 ha lasciato la Russia ha vissuto in diverse città europee. Nel 2021 le Edizioni E/O hanno pubblicato Croci rosse.

Scopri anche

  • Cover: Il buon dottore - Damon Galgut

    Damon Galgut

    Il buon dottore

    2022, pp. 256, € 18,00
    Un avamposto in Sudafrica, un fatiscente centro ospedaliero, una terra desolata oppressa dalla miseria e dalle violenze di bande di ex miliziani in...
  • Cover: La più recondita memoria degli uomini - Mohamed Mbougar Sarr

    Mohamed Mbougar Sarr

    La più recondita memoria degli uomini

    2022, pp. 400, € 18,00
    Il romanzo vincitore del premio Goncourt 2021
  • Cover: Tradite - Reine Arcache Melvin

    Reine Arcache Melvin

    Tradite

    2022, pp. 416, € 18,00
    Manila, seconda metà degli anni ’80 del Novecento. Lali e Pilar, giovani figlie di un famoso dissidente filippino, tornano in patria dopo un lungo...
  • Cover: Fiamme di pietra - Jean-Christophe Rufin

    Jean-Christophe Rufin

    Fiamme di pietra

    2022, pp. 288, € 16,00
    Massiccio del Monte Bianco, versante francese. Rémy, guida alpina e maestro di sci, passa le sue giornate portando clienti benestanti a scalare o...
  • Cover: La signora del martedì - Massimo Carlotto

    Massimo Carlotto

    La signora del martedì

    2022, pp. 224, € 10,00
    Massimo Carlotto va oltre il noir. In questo libro non c'è più solo il lato oscuro e criminale della società. Siamo tutti noi a essere interpellati.
  • Cover: Estate artica - Damon Galgut

    Damon Galgut

    Estate artica

    2022, pp. 368, € 10,00
    Dal vincitore del Booker Prize 2021. «Estate artica è l’opera di un maestro». (Daily Mail)