Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Amira Ghenim

La casa dei notabili

Cover: La casa dei notabili - Amira Ghenim

Amira Ghenim

La casa dei notabili

novembre 2022, pp. 448
ISBN: 9788833575544
Traduzione: Barbara Teresi
Area geografica: Letterature nord-africane, arabe e del Medio Oriente
Collana: Dal Mondo
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 19,00
Anteprima Anteprima Anteprima

Il libro

Finalista all’International prize for Arabic fiction.

Un avvincente romanzo corale ambientato in Tunisia, che intreccia i segreti di due famiglie alla storia contemporanea della Tunisia, mettendo al centro le donne e tutti coloro cui solitamente non viene data voce. Una narrazione di ampio respiro che affronta temi di attualità con una prosa magnetica e una struttura di straordinaria ricchezza.

La casa dei notabili racconta una vicenda importante ma mai raccontata della storia contemporanea della Tunisia. Il suo eroe è una figura storica, il riformatore Tahir al-Haddad. Sebbene le fonti non menzionino nulla sui suoi rapporti con le donne, ad eccezione della sua disperata difesa nei loro confronti, l’autrice aggiunge una storia d’amore immaginaria con una donna di nome Leila Zubaidaalla sua biografia. Il romanzo dà risalto alle voci delle narratrici come custodi della memoria, che mettono in discussione una versione distorta e patriarcale della storia. La casa dei notabili è un avvincente romanzo raccontato in prima persona da diversi personaggi. Il punto focale del romanzo è la cosiddetta “notte sventurata”, cioè una notte di dicembre del 1935 durante la quale nella ricca famiglia Al-Nefer scoppia uno scandalo quando Mohsen scopre un misterioso biglietto inviato alla moglie Zubaida al-Risa’ da Tahir al- Haddad (studioso e riformatore tunisino realmente esistito), idealista di umili origini che si è battuto per la liberazione delle donne tunisine tramite l’istruzione ed è morto in disgrazia il giorno prima dell’arrivo di questo biglietto. A questa vicenda principale si intrecciano le vicissitudini e i segreti delle famiglie al-Nefer e al-Risa’, raccontate dai diversi punti di vista dei membri delle due famiglie, a cui ognuno aggiunge i propri segreti e i propri sentimenti. E così la storia procede per ognuno dei narratori principali e secondari, in un caleidoscopio di racconti e di vicende che appassiona il lettore fin dalla prima pagina, ma rivela i suoi segreti soltanto nell’ultima.

L'autrice

Amira Ghenim
Nata nel 1978 in Tunisia, Amira Ghenim è scrittrice e professoressa di Linguistica e Traduzione presso l’Università di Tunisi. Dopo numerosi saggi di stampo accademico, nel 2019 ha pubblicato il romanzo al-Malaf al-Asfar (Il dossier giallo), che l’anno dopo ha vinto il premio Sheikh Rashid bin Ahmad. Nel 2020 ha pubblicato il romanzo La casa dei notabili, nominato nella shortlist dell’International Prize for Arabic Fiction.

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: L'ultima battaglia del capitano Ni'mat - Mohamed Leftah
    -5%

    Mohamed Leftah

    L'ultima battaglia del capitano Ni'mat

    2021, pp. 144, € 13,30
    Un romanzo che esplora i desideri più reconditi di un uomo capace di sfidare i pregiudizi, anche degli ambienti più conservatori
  • Cover: L’ultimo siriano - Omar Youssef Souleimane
    -5%

    Omar Youssef Souleimane

    L’ultimo siriano

    2021, pp. 160, € 15,20
    Souleimane racconta la tragica quotidianità di un paese come la Siria, dilaniato dalla guerra civile, in cui anche l’amore è terreno di battaglia.
  • Cover: Una piccola morte - Mohamed Hasan Alwan
    -5%

    Mohamed Hasan Alwan

    Una piccola morte

    2019, pp. 560, € 18,05
    Uno straordinario romanzo storico, di viaggio e d’amore da una delle voci più originali della letteratura araba.
  • Cover: Rose d'Arabia - AA.VV.
    -5%

    AA.VV.

    Rose d'Arabia

    2018, pp. 160, € 14,25
    I racconti di questa antologia offrono un’inedita panoramica di uno degli universi femminili più nascosti della nostra epoca. L’higiab, il tradizionale...
  • Cover: L’Italiano - Shukri al-Mabkhout
    -5%

    Shukri al-Mabkhout

    L’Italiano

    2017, pp. 368, € 17,57
    L’Italiano è un intenso e compiuto affresco della storia recente tunisina, che fa da sfondo alle vicende individuali del protagonista Abdel...
  • Cover: Doppio bianco - Yasmina Khadra
    -5%

    Yasmina Khadra

    Doppio bianco

    2016, pp. 160, € 7,60
    Ben Ouda, ex diplomatico, un tempo molto potente, viene selvaggiamente assassinato nella sua casa di Algeri. Poche ore dopo, Abad Nasser, professore...

Scopri anche

  • Cover: L'uomo che guardava attraverso i volti - Eric-Emmanuel Schmitt

    Eric-Emmanuel Schmitt

    L'uomo che guardava attraverso i volti

    2022, pp. 288, € 19,00
    Augustin Trolliet, orfano dalla nascita, dorme dove trova, perlopiù in edifici abbandonati, si lava nei bagni della stazione, mangia appostandosi...
  • Cover: Due vite, due donne - Cheluchi Onyemelukwe-Onuobia

    Cheluchi Onyemelukwe-Onuobia

    Due vite, due donne

    2022, pp. 288, € 19,00
    Vincitore del Nigeria Prize for Literature
  • Cover: Amici e ombre - Kavita Bedford

    Kavita Bedford

    Amici e ombre

    2022, pp. 240, € 18,00
    Nel centro di Sydney un gruppo di coinquilini si ritrova a fare i conti con la gentrificazione, le politiche divisive, le carriere in stallo, con...
  • Cover: Trasparenti - Ondjaki

    Ondjaki

    Trasparenti

    2022, pp. 304, € 18,00
    Vincitore di numerosi premi tra cui il premio Saramago e il premio Littérature Monde. Un romanzo che ritrae la vita brulicante di Luanda, la...
  • Cover: Occhi selvaggi - Sandro Baldoni

    Sandro Baldoni

    Occhi selvaggi

    2022, pp. 192, € 18,00
    Un coinvolgente romanzo di formazione che ripercorre la storia turbolenta dell’Italia degli anni ’60, creando un contrasto tra l’industrializzazione...
  • Cover: E sempre le Foreste - Sandrine Collette

    Sandrine Collette

    E sempre le Foreste

    2022, pp. 288, € 19,50
    Dalla motivazione del Grand Prix RTL-Lire 2020: “Da vera e propria cesellatrice dell’angoscia, Sandrine Collette ci propone un noir di rara potenza.