Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Ahmet Altan

Tre manifesti per la libertà

Ahmet Altan

Tre manifesti per la libertà

aprile 2018, pp. 192
ISBN: 9788866329831
Traduzione: Silvia Castoldi
Area geografica: Letteratura turca
Collana: Assolo
€ 5,00
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Il volumetto che pubblichiamo si apre con una lettera al presidente turco in cui 51 premi Nobel chiedono la scarcerazione di Ahmet Altan e il ristabilimento dello stato di diritto in Turchia.
Seguono tre straordinari documenti scritti dall’autore recentemente condannato all’ergastolo. Si tratta di tre memorie difensive in cui Altan, in uno stile chiaro, efficace e letterario, difende le idee di giustizia, di onestà, di legalità e mette in ridicolo non solo le accuse contro di lui ma anche il sistema corrotto e violento che sta trascinando il suo paese verso la dittatura.
Capovolgendo la situazione che lo vede nel banco degli imputati, Altan scrive: “Giudicherò coloro che, a sangue freddo, hanno ucciso il sistema della giustizia consentendo l’arresto di migliaia di cittadini innocenti. Non ho il potere di punire la gente né d’incarcerarla e, in ogni caso, non vorrei mai avere questo potere. Ma ho il potere di svelare l’omicidio, di identificare l’assassino, di mostrare le armi sanguinarie usate per questo infido delitto e di raccontare i crimini che sono stati commessi”.
Sono tre testi scritti con passione e lucidità, che ricordano le opere migliori del pensiero illuminista e democratico, degli atti di accusa vibranti, delle ricostruzioni avvincenti di come Erdogan sta soffocando la democrazia in Turchia, degli omaggi commoventi alla libertà, all’onestà e alla legalità.

Il ricavato delle vendite di questo libro andrà, tolte le spese di produzione e distribuzione, all’autore. La casa editrice non tratterrà nulla.

L'autore

Ahmet Altan
Ahmet Altan, uno degli autori più noti e popolari della Turchia, è incarcerato nel suo paese dal 2016 per reati di opinione. Nel 2018 è stato condannato all’ergastolo al termine di un processo-farsa per aver appoggiato il colpo di stato fallito del luglio 2016. Con le Edizioni E/O ha pubblicato i romanzi Scrittore e assassino e Come la ferita di una spada e la raccolta delle sue memorie difensive, Tre manifesti per la libertà.

Recensioni

Scopri anche

  • Matt Haig

    Vita su un pianeta nervoso

    2019, pp. 192, € 15,00
    Uno scrittore risponde alla domanda più urgente del nostro tempo: come la gestiamo tutta quest’ansia?
  • Svetlana Aleksievič

    Ragazzi di zinco

    2018, pp. 320, € 12,90
    Premio Nobel per la Letteratura 2015 Dopo averci fatto ascoltare in Preghiera per Černobyl’ le voci delle vittime del disastro nucleare,...
  • Kate Tempest

    Hold Your Own / Resta te stessa

    2018, pp. 224, € 16,00
    Prendendo spunto dal mito del profeta cieco Tiresia, Hold Your Own è un appassionante racconto che si muove tra gli opposti: giovinezza ed esperienza,...
  • Tiziana de Rogatis

    Elena Ferrante. Parole chiave

    2018, pp. 304, € 18,00
    Parole chiave per orientarsi nel labirinto dell’ Amica geniale, di Napoli, di una storia universale sull’affinità e la solitudine dei destini.
  • Svetlana Aleksievič

    Preghiera per Černobyl'

    2018, pp. 304, € 12,90
    Questo libro non parla di Černobyl’ in quanto tale, ma del suo mondo. Proprio di ciò che conosciamo meno.
  • Kate Tempest

    Let Them Eat Chaos / Che mangino caos

    2017, pp. 160, € 14,00
    Una Londra oscura di emarginazione, conflitto sociale, ambizioni e sogni politici infranti. La voce autentica e rivoluzionaria delle nuove generazioni:...