Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Mahir Guven

Fratello grande

Cover: Fratello grande - Mahir Guven

Mahir Guven

Fratello grande

agosto 2019, pp. 272
ISBN: 9788833571195
Traduzione: Yasmina Mélaouah
Area geografica: Letteratura francese
Collana: Dal Mondo
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 16,50 -5% € 15,67
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Il libro

Vincitore del Premio Goncourt per il Primo Romanzo nel 2018

Fratello grande è un autista Uber. Chiuso undici ore al giorno nella sua auto con la radio sempre accesa, rimugina sulla vita e sul mondo che gli passa davanti o dentro il taxi.
Fratello piccolo, l’idealista della famiglia, è partito da mesi per la Siria come infermiere con un’organizzazione umanitaria musulmana e non ha dato più notizie. Un silenzio che logora il fratello e il padre in attesa di una risposta alla domanda: perché è andato? Una sera suona il citofono. Fratello piccolo è tornato…
In questo continuo perdersi e cercarsi dei due fratelli, in una famiglia con le radici strappate, in un mondo dove ogni giorno il giusto e lo sbagliato si rovesciano, sta la forza sorprendente di questo romanzo di avventure e di idee.

«Con un linguaggio parlato molto efficace, Guven passa dall’affresco sociale al noir su uno sfondo di jihad. Sorprendente, illuminante, ma anche buffo».
Le Nouvel Obs

«Una lingua che travolge, un romanzo incisivo, divertente, ragionato e pieno d’immaginazione».
Le Point

«Uno stile esplosivo».
Le Figaro Littéraire

«Sono tornato a casa sconvolto, assalito da uno tsunami di ricordi, sommerso dalle mie angosce, la camicia fradicia di sudore. Sono riemerso una mezz’ora dopo. Quello alla stazione dei pullman era proprio mio fratello, non sono matto. L’ultima foto che ho di lui risale a quando sono tornato dall’esercito. L’ho guardata e riguardata tutta la notte, e in diverse condizioni mentali, strafatto di erba, poi invece lucido, e la conclusione, senza alcun dubbio, era che non avevo sognato. Dov’era? Che cosa voleva? Perché non aveva chiamato? Un pezzo di merda. Un bastardo. E lo è sempre stato. Veniva lui e solo lui, prima di chiunque altro, prima della famiglia, del padre, della vecchia, di me. Il signor infermiere. Il signor volontario islamista. Salvare il mondo, come no. Solo per tirarsela. Per fare il capetto. E dare lezioni di morale a tutti».

L'autore

Mahir Guven
Figlio di rifugiati in Francia, di madre turca e padre curdo, Mahir Guven è nato nel 1986 a Nantes, dove è cresciuto con la mamma e la nonna. Con Fratello grande ha vinto il Premio Goncourt per il primo romanzo, il premio Régine Deforges per l’opera prima e il Premio Première.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: Il Vangelo secondo Pilato - Eric-Emmanuel Schmitt

    Eric-Emmanuel Schmitt

    Il Vangelo secondo Pilato

    2024, pp. 240, € 18,00
    Un cadavere scomparso dopo tre giorni, un caso impossibile, uno straordinario vangelo apocrifo. Un’indagine metafisica che non smette di interrogarci.
  • Cover: Ophélie si vendica - Michel Bussi

    Michel Bussi

    Ophélie si vendica

    2024, pp. 352, € 18,00
    Ophélie si vendica è un racconto di crescita, un romanzo di amore e amicizia, un’indagine che si estende per più di un decennio e naturalmente...
  • Cover: Cane 51 - Laurent Gaudé

    Laurent Gaudé

    Cane 51

    2024, pp. 240, € 18,00
    Zem Sparak passa la maggior parte delle sue notti in una buia sala al terzo piano di un frequentato locale del quartiere RedQ, dove grazie alle visioni...
  • Cover: Fanny Stevenson. Tra passione e libertà - Alexandra Lapierre

    Alexandra Lapierre

    Fanny Stevenson. Tra passione e libertà

    2024, pp. 720, € 22,00
    Dopo Belle Greene e La donna dalle cinque vite, una nuova appassionante biografia-romanzo di Alexandra Lapierre.
  • Cover: Eravamo lupi - Sandrine Collette

    Sandrine Collette

    Eravamo lupi

    2024, pp. 128, € 17,00
    Travolto dal crollo della sua esistenza, Liam ha una certezza: il suo mondo selvaggio non è fatto per un bambino. Deciso ad affidare il figlio a...
  • Cover: Quel che resta - Virginie Grimaldi

    Virginie Grimaldi

    Quel che resta

    2024, pp. 288, € 18,00
    Un diciottenne tenace, un’anziana signora sconfortata dalla vita e una giovane donna in fuga dal suo passato si ritrovano costretti a vivere sotto...

Scopri anche

  • Cover: Non ci sono - Lize Spit

    Lize Spit

    Non ci sono

    2024, pp. 544, € 21,00
    Dopo il successo internazionale di Si scioglie, tradotto in sedici paesi, Lize Spit si dimostra ancora una volta maestra della suspense. Il libro...
  • Cover: Il mio idolo in fiamme - Usami Rin

    Usami Rin

    Il mio idolo in fiamme

    2024, pp. 160, € 17,00
    La dedizione di Akari la consuma. Ha una sola passione nella vita: Masaki Ueno, uno dei cinque membri del gruppo pop giapponese Maza Maza. Quando...
  • Cover: Eravamo lupi - Sandrine Collette

    Sandrine Collette

    Eravamo lupi

    2024, pp. 128, € 17,00
    Travolto dal crollo della sua esistenza, Liam ha una certezza: il suo mondo selvaggio non è fatto per un bambino. Deciso ad affidare il figlio a...
  • Cover: Quel che resta - Virginie Grimaldi

    Virginie Grimaldi

    Quel che resta

    2024, pp. 288, € 18,00
    Un diciottenne tenace, un’anziana signora sconfortata dalla vita e una giovane donna in fuga dal suo passato si ritrovano costretti a vivere sotto...
  • Cover: La ribelle di Gaza - Asmaa Alghoul, Sélim Nassib

    Asmaa Alghoul, Sélim Nassib

    La ribelle di Gaza

    2024, pp. 208, € 16,50
    La voce di una giovane donna libera si alza da Gaza, tormentata dai bombardamenti israeliani e dalla tirannia islamista, per raccontare la sua storia:...
  • Cover: Le guerre preziose - Perrine Tripier

    Perrine Tripier

    Le guerre preziose

    2024, pp. 160, € 17,00
    L’esordio stupefacente di un’autrice ventiquattrenne dalla scrittura carica di emozioni e di bellezza.