Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Mahir Guven

Fratello grande

Cover: Fratello grande - Mahir Guven

Mahir Guven

Fratello grande

agosto 2019, pp. 272, e-Book
ISBN: 9788833571539
Traduzione: Yasmina Mélaouah
Area geografica: Letteratura francese
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 11,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Vincitore del Premio Goncourt per il Primo Romanzo nel 2018

Fratello grande è un autista Uber. Chiuso undici ore al giorno nella sua auto con la radio sempre accesa, rimugina sulla vita e sul mondo che gli passa davanti o dentro il taxi.
Fratello piccolo, l’idealista della famiglia, è partito da mesi per la Siria come infermiere con un’organizzazione umanitaria musulmana e non ha dato più notizie. Un silenzio che logora il fratello e il padre in attesa di una risposta alla domanda: perché è andato? Una sera suona il citofono. Fratello piccolo è tornato…
In questo continuo perdersi e cercarsi dei due fratelli, in una famiglia con le radici strappate, in un mondo dove ogni giorno il giusto e lo sbagliato si rovesciano, sta la forza sorprendente di questo romanzo di avventure e di idee.

«Con un linguaggio parlato molto efficace, Guven passa dall’affresco sociale al noir su uno sfondo di jihad. Sorprendente, illuminante, ma anche buffo».
Le Nouvel Obs

«Una lingua che travolge, un romanzo incisivo, divertente, ragionato e pieno d’immaginazione».
Le Point

«Uno stile esplosivo».
Le Figaro Littéraire

«Sono tornato a casa sconvolto, assalito da uno tsunami di ricordi, sommerso dalle mie angosce, la camicia fradicia di sudore. Sono riemerso una mezz’ora dopo. Quello alla stazione dei pullman era proprio mio fratello, non sono matto. L’ultima foto che ho di lui risale a quando sono tornato dall’esercito. L’ho guardata e riguardata tutta la notte, e in diverse condizioni mentali, strafatto di erba, poi invece lucido, e la conclusione, senza alcun dubbio, era che non avevo sognato. Dov’era? Che cosa voleva? Perché non aveva chiamato? Un pezzo di merda. Un bastardo. E lo è sempre stato. Veniva lui e solo lui, prima di chiunque altro, prima della famiglia, del padre, della vecchia, di me. Il signor infermiere. Il signor volontario islamista. Salvare il mondo, come no. Solo per tirarsela. Per fare il capetto. E dare lezioni di morale a tutti».

L'autore

Mahir Guven
Figlio di rifugiati in Francia, di madre turca e padre curdo, Mahir Guven è nato nel 1986 a Nantes, dove è cresciuto con la mamma e la nonna. Con Fratello grande ha vinto il Premio Goncourt per il primo romanzo, il premio Régine Deforges per l’opera prima e il Premio Première.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: La sconosciuta del ritratto - Camille de Peretti

    Camille de Peretti

    La sconosciuta del ritratto

    2024, pp. 304, € 18,50
    Vincitore del Prix Maison de la Presse 2024, il premio che ha anticipato il successo di scrittori come Valérie Perrin e Michel Bussi
  • Cover: La porta del cielo La traversata dei tempi - Volume 2 - Eric-Emmanuel Schmitt

    Eric-Emmanuel Schmitt

    La porta del cielo
    La traversata dei tempi - Volume 2

    2024, pp. 512, € 21,00
    Spettacolare seconda puntata della Traversata dei tempi di Eric-Emmanuel Schmitt. In forma di romanzo, la saga racconta la storia dell’umanità.
  • Cover: La pazienza delle tracce - Jeanne Benameur

    Jeanne Benameur

    La pazienza delle tracce

    2024, pp. 176, € 17,50
    Cosa succede se chi per mestiere ascolta gli altri si trova all’improvviso sordo a sé stesso?
  • Cover: La guerra è un inganno - Frédéric Paulin
    -5%

    Frédéric Paulin

    La guerra è un inganno

    2024, pp. 384, € 18,52
    Tensione, intrighi, violenza e amare riflessioni sul potere della menzogna e del terrore. Il primo volume della “trilogia Benlazar” la saga noir...
  • Cover: Spiccare il volo - Aurélie Valognes
    -5%

    Aurélie Valognes

    Spiccare il volo

    2024, pp. 272, € 17,57
    Spiccare il volo è un romanzo bello e struggente sull’amore filiale, che si interroga sulle differenze di classe e sui concetti di successo...
  • Cover: Flor de Oro. La figlia del tiranno - Catherine Bardon
    -5%

    Catherine Bardon

    Flor de Oro. La figlia del tiranno

    2024, pp. 384, € 18,52
    La storia vera di Flor De Oro, figlia del dittatore della Repubblica Dominicana Trujillo, al centro di un caotico destino fatto di politica, amori,...

Scopri anche

  • Cover: La quasi luna - Alice Sebold

    Alice Sebold

    La quasi luna

    2024, pp. 320, € 12,50
    Un thriller esistenziale che mozza il fiato, ma anche una grandiosa ricostruzione della sinfonia di affetti e di tragedie che è la vita famigliare.
  • Cover: La sconosciuta del ritratto - Camille de Peretti

    Camille de Peretti

    La sconosciuta del ritratto

    2024, pp. 304, € 18,50
    Vincitore del Prix Maison de la Presse 2024, il premio che ha anticipato il successo di scrittori come Valérie Perrin e Michel Bussi
  • Cover: La pazienza delle tracce - Jeanne Benameur

    Jeanne Benameur

    La pazienza delle tracce

    2024, pp. 176, € 17,50
    Cosa succede se chi per mestiere ascolta gli altri si trova all’improvviso sordo a sé stesso?
  • Cover: Spiccare il volo - Aurélie Valognes
    -5%

    Aurélie Valognes

    Spiccare il volo

    2024, pp. 272, € 17,57
    Spiccare il volo è un romanzo bello e struggente sull’amore filiale, che si interroga sulle differenze di classe e sui concetti di successo...
  • Cover: Puri uomini - Mohamed Mbougar Sarr
    -5%

    Mohamed Mbougar Sarr

    Puri uomini

    2024, pp. 160, € 16,15
    Avventuroso, ironico e denso di riflessioni, Puri uomini è un manifesto contro l’omofobia firmato da Mohamed Mbougar Sarr, vincitore con La...
  • Cover: La parte sbagliata - Davide Coppo
    -5%

    Davide Coppo

    La parte sbagliata

    2024, pp. 256, € 17,10
    «Con una lucidità cristallina e una tenerezza raggelante, La parte sbagliata riesce a raccontare la fascinazione di un ragazzo per la violenza...