Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Mahir Guven

Fratello grande

Cover: Fratello grande - Mahir Guven

Mahir Guven

Fratello grande

agosto 2019, pp. 272, e-Book
ISBN: 9788833571539
Traduzione: Yasmina Mélaouah
Area geografica: Letteratura francese
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 11,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Vincitore del Premio Goncourt per il Primo Romanzo nel 2018

Fratello grande è un autista Uber. Chiuso undici ore al giorno nella sua auto con la radio sempre accesa, rimugina sulla vita e sul mondo che gli passa davanti o dentro il taxi.
Fratello piccolo, l’idealista della famiglia, è partito da mesi per la Siria come infermiere con un’organizzazione umanitaria musulmana e non ha dato più notizie. Un silenzio che logora il fratello e il padre in attesa di una risposta alla domanda: perché è andato? Una sera suona il citofono. Fratello piccolo è tornato…
In questo continuo perdersi e cercarsi dei due fratelli, in una famiglia con le radici strappate, in un mondo dove ogni giorno il giusto e lo sbagliato si rovesciano, sta la forza sorprendente di questo romanzo di avventure e di idee.

«Con un linguaggio parlato molto efficace, Guven passa dall’affresco sociale al noir su uno sfondo di jihad. Sorprendente, illuminante, ma anche buffo».
Le Nouvel Obs

«Una lingua che travolge, un romanzo incisivo, divertente, ragionato e pieno d’immaginazione».
Le Point

«Uno stile esplosivo».
Le Figaro Littéraire

«Sono tornato a casa sconvolto, assalito da uno tsunami di ricordi, sommerso dalle mie angosce, la camicia fradicia di sudore. Sono riemerso una mezz’ora dopo. Quello alla stazione dei pullman era proprio mio fratello, non sono matto. L’ultima foto che ho di lui risale a quando sono tornato dall’esercito. L’ho guardata e riguardata tutta la notte, e in diverse condizioni mentali, strafatto di erba, poi invece lucido, e la conclusione, senza alcun dubbio, era che non avevo sognato. Dov’era? Che cosa voleva? Perché non aveva chiamato? Un pezzo di merda. Un bastardo. E lo è sempre stato. Veniva lui e solo lui, prima di chiunque altro, prima della famiglia, del padre, della vecchia, di me. Il signor infermiere. Il signor volontario islamista. Salvare il mondo, come no. Solo per tirarsela. Per fare il capetto. E dare lezioni di morale a tutti».

L'autore

Mahir Guven
Figlio di rifugiati in Francia, di madre turca e padre curdo, Mahir Guven è nato nel 1986 a Nantes, dove è cresciuto con la mamma e la nonna. Con Fratello grande ha vinto il Premio Goncourt per il primo romanzo, il premio Régine Deforges per l’opera prima e il Premio Première.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: La più recondita memoria degli uomini - Mohamed Mbougar Sarr

    Mohamed Mbougar Sarr

    La più recondita memoria degli uomini

    2022, pp. 400, € 18,00
    Il romanzo vincitore del premio Goncourt 2021
  • Cover: Fiamme di pietra - Jean-Christophe Rufin

    Jean-Christophe Rufin

    Fiamme di pietra

    2022, pp. 288, € 16,00
    Massiccio del Monte Bianco, versante francese. Rémy, guida alpina e maestro di sci, passa le sue giornate portando clienti benestanti a scalare o...
  • Cover: Non lasciare la mia mano - Michel Bussi

    Michel Bussi

    Non lasciare la mia mano

    2022, pp. 368, € 11,00
    Un omicidio non è un omicidio se non c’è un cadavere, e il cadavere di Liane Bellion non si trova. Eppure ci sono schizzi di sangue nella sua...
  • Cover: Le evasioni particolari - Véronique Olmi
    -5%

    Véronique Olmi

    Le evasioni particolari

    2022, pp. 432, € 18,05
    Un romanzo tenero e poetico, con una bella ironia, che ci racconta l’impatto su una normale famiglia della rivoluzione degli anni Settanta. Per...
  • Cover: La cartolina - Anne Berest
    -5%

    Anne Berest

    La cartolina

    2022, pp. 464, € 18,05
    «Uno dei grandi libri dell’anno. Un romanzo vero, una ricostruzione storica, un’indagine contemporanea, un giallo iniziatico». France Inter...
  • Cover: Un ritornello non fa primavera - Philippe Georget
    -5%

    Philippe Georget

    Un ritornello non fa primavera

    2022, pp. 288, € 17,10
    Il nuovo episodio delle indagini del tenente Gilles Sebag, protagonista di D’estate i gatti si annoiano.

Scopri anche

  • Cover: Il buon dottore - Damon Galgut

    Damon Galgut

    Il buon dottore

    2022, pp. 256, € 18,00
    Un avamposto in Sudafrica, un fatiscente centro ospedaliero, una terra desolata oppressa dalla miseria e dalle violenze di bande di ex miliziani in...
  • Cover: La più recondita memoria degli uomini - Mohamed Mbougar Sarr

    Mohamed Mbougar Sarr

    La più recondita memoria degli uomini

    2022, pp. 400, € 18,00
    Il romanzo vincitore del premio Goncourt 2021
  • Cover: L'ex figlio - Saša Filipenko

    Saša Filipenko

    L'ex figlio

    2022, pp. 272, € 18,00
    Franzisk è un sedicenne che abita a Minsk in casa della nonna, il padre lo ha abbandonato quando era piccolissimo e la madre è una presenza altalenante...
  • Cover: Tradite - Reine Arcache Melvin

    Reine Arcache Melvin

    Tradite

    2022, pp. 416, € 18,00
    Manila, seconda metà degli anni ’80 del Novecento. Lali e Pilar, giovani figlie di un famoso dissidente filippino, tornano in patria dopo un lungo...
  • Cover: Fiamme di pietra - Jean-Christophe Rufin

    Jean-Christophe Rufin

    Fiamme di pietra

    2022, pp. 288, € 16,00
    Massiccio del Monte Bianco, versante francese. Rémy, guida alpina e maestro di sci, passa le sue giornate portando clienti benestanti a scalare o...
  • Cover: La signora del martedì - Massimo Carlotto

    Massimo Carlotto

    La signora del martedì

    2022, pp. 224, € 10,00
    Massimo Carlotto va oltre il noir. In questo libro non c'è più solo il lato oscuro e criminale della società. Siamo tutti noi a essere interpellati.