Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Autori italiani

Massimo Cuomo

Massimo Cuomo

Massimo Cuomo è nato a Venezia nel 1974 e vive a Portogruaro. Ha esordito nel 2011 con il romanzo Malcom, seguito nel 2014 da Piccola osteria senza parole.

Tutti i libri di Massimo Cuomo

Prossimi appuntamenti

Torri del Benaco (Verona)
11 agosto ore 20:00
Massimo Cuomo presenta Bellissimo a Torri del Benaco (Verona), nell'ambito della Rassegna "Aperitivo con l'autore".

Ultime recensioni

  • Mérida, Messico. Miguel è un bambino bellissimo, così bello che più bello non si può. Santiago, suo fratello maggiore, è un bambino e basta. Passano gli anni, e nulla cambia. Miguel continua a essere bello come il sole e le donne lo idolatrano come fosse un dio; il suo...
    — Mangialibri, 6 luglio 2017
  • La vera protagonista del romanzo è la bellezza, intesa quale benedizione e maledizione. Bellezza come passe-partout e bellezza come limite.
    — Amedit, 27 giugno 2017
  • Chi è vittima e chi è carnefice in questa storia? Un libro trascinante, da leggere d'un fiato.
    — Corriere del Veneto, 26 giugno 2017
  • In un Messico ricco di colori e contrasti, la storia di due fratelli, uno bellissimo e sempre su di una luminosa scena, l'altro più ombroso e più appartato. Il rapporto dei due, alimentato da attaccamento e contrasti, si articola in infinite vicende, fra incontri fantastici...
    — Wired, 26 giugno 2017
  • La magica storia dell'amore e della rivalità tra due fratelli è al centro di “Bellissimo”, il nuovo libro dell’autore veneto Massimo Cuomo, che oggi alle 18 sarà ospite della libreria Ubik di via Ricasoli. A dialogare con lui tre interlocutori: Rosalba Casella e i...
    — Il Tirreno, 23 giugno 2017
  • A completare un romanzo perfetto c’è poi uno stile che incanta, una scrittura ricercata e poetica – ma mai esagerata – che sa far riflettere ed emozionare.
    — Un libro per amico, 19 giugno 2017
  • Ma niente, ragazzi, questo libro è bellissimo.
    — Righevaghe, 13 giugno 2017
  • Massimo Cuomo ha saputo rischiare, cambiando stile e il risultato è notevole.
    — Il giro del mondo attraverso i libri, 5 giugno 2017
  • Un romanzo meraviglioso, poetico, intriso di un realismo magico che accompagna il lettore tra le strade di un Messico colorato e pieno di folclore. Una favola sull'amore, a volte sfrontato, a volte timido, a volte semplicemente non dato.
    — Gatsby Books, 5 giugno 2017
  • Mérida, Messico. Santiago ha l’aspetto di un normale ragazzo, mentre Miguel, il fratello, è di una bellezza che sconvolge familiari, amici e donne. Sarà questa bellezza a determinare il gioco degli avvenimenti, i conflitti, gli amori, gli abbandoni, narrati nella veste di...
    — Il Manifesto, 3 giugno 2017
  • Mentre nelle campagne di Mérida Massimo Cuomo ambienta le disavventure corali di Santiago, cinque anni, sbalzato dal ruolo di figlio unico dalla nascita di Miguel, un fratellino bellissimo capace di stregare chiunque. Tra le atmosfere surreali del miglior realismo magico e la...
    — Gioia, 1 giugno 2017
  • Ci sono libri che macinano in silenzio lettori e attenzione. Partono piano, continuano piano, ma sono inesorabili, restano in libreria per anni anziché per mesi, perché c'è sempre qualcuno che ne ha sentito parlare e ne chiede una copia. È in questo modo che Massimo Cuomo...
    — La Nuova Venezia, 31 maggio 2017
  • Oggi alle 18 lo scrittore Massimo Cuomo presenta il suo nuovo romanzo Bellissimo (Edizioni e/o, 264 pagine) al Galla Caffè di Vicenza. Si tratta della terza prova narrativa dello scrittore veneziano, un libro molto diverso rispetto ai lavori che l’hanno preceduto ambientati...
    — Il Giornale di Vicenza, 25 maggio 2017
  • Ascolta l'intervista a Massimo Cuomo.
    — Radio Onda d'Urto, 17 maggio 2017
  • Bellissimo (edizioni e/o), ambientato in un Messico poetico e feroce, è un libro capace di trascinare lettrici e lettori in una dimensione simbolica e reale al tempo stesso, e di lasciare ciascuno felice della propria faccia, imperfetta e, per questo, meravigliosa.
    — Cooperazione, 16 maggio 2017
  • Bellissimo è un inseguirsi senza tregua e forse senza raggiungersi. Su una fuga lunga una vita. Su un amore che è saziarsi. Su quegli abbracci da cui ci si ritrae d'istinto, per disabitudine o paura di un altro pugno in faccia, che portano a casa.
    — Diario di una dipendenza, 11 maggio 2017
  • Un felice ritorno di Massimo Cuomo con Bellissimo, dopo lo straordinario Piccola Osteria senza parole. Libro da leggere e assaporare.
    — Mente locale, 4 maggio 2017
  • Questa è la storia di un viaggio. Anzi, questa qui, a dirla tutta, è la storia di tanti viaggi. Questa qui è la storia di un viaggio lungo qualche decade, che ha come protagonisti due fratelli, uno, Miguel, che ha l’enorme privilegio di essere bellissimo e l’altro, Santiago,...
    — Letture disoccupate, 2 maggio 2017
  • Non vuole essere solo uno scrittore del Nordest. Così dopo il successo di “Piccola osteria senza parole”, ambientato nella campagna di Portogruaro, per il suo nuovo romanzo ha pensato al Messico. Nessuna emulazione di grandi come Marquez o Mutis, solo voglia di ambienti...
    — Il Gazzettino, 26 aprile 2017
  • Avevo lasciato l’autore con i suoi personaggi in una piccola osteria tra il Veneto e il Friuli e me lo ritrovo a Mérida, nientepopodimeno che il Messico. Forse perché qui le fiabe abitano e vivono meglio. E in questa storia, oltre a una sapiente dose di magia,...
    — Bookblister, 26 aprile 2017

Autori italiani